Serata Paci Dalò. Per il finissage della Shanghai Biennale, protagoniste foto e video dell’artista italiano: qui è lui a raccontare tutto

L’occasione era delle più solenni, con la partecipazione dell’Ambasciatore d’Italia in Cina, Alberto Bradanini, e del Console Generale d’Italia a Shanghai, Vincenzo De Luca. Spunto: il finissage della Shanghai Biennale 2012, rassegna la cui nona edizione ha tenuto banco da ottobre dell’anno scorso fino alla fine di marzo. È in questo contesto che il 30 […]

L’occasione era delle più solenni, con la partecipazione dell’Ambasciatore d’Italia in Cina, Alberto Bradanini, e del Console Generale d’Italia a Shanghai, Vincenzo De Luca. Spunto: il finissage della Shanghai Biennale 2012, rassegna la cui nona edizione ha tenuto banco da ottobre dell’anno scorso fino alla fine di marzo. È in questo contesto che il 30 marzo si è svolta la soireé nell’ambito della quale – in collaborazione con the Power Station of Art ed Arthub Asia – è stato proiettato Ye Shanghai, video del 2012 dell’artista Roberto Paci Dalò che testimonia la storia del ghetto della megalopoli cinese.

Proiezione seguita da una performance musicale abbinata a immagini della Shanghai anni ’30, realizzata in collaborazione con l’Università Fudan di Shanghai. Curiosi? Nella gallery trovate un po’ di immagini della serata, mentre nel video a raccontare tutto è lo stesso Paci Dalò…

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Fa parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.