New York Updates: l’arte americana di oggi? Si divide fra comic-style e influssi urbanistici ed architettonici. Prime impressioni dall’edizione 2013 di Volta Show, e prime immagini…

94 gallerie, di cui molte europee, per offrire un punto di vista molto diverso e più familiare sul mercato dell’arte, anche soltanto per la scelta concettuale di presentare soltanto dei solo show. Dalla prima ricognizione alla fiera Volta Show, appena inaugurata in una nuova location a SoHo, appare evidente come l’America rimanga ancora legata alla […]

94 gallerie, di cui molte europee, per offrire un punto di vista molto diverso e più familiare sul mercato dell’arte, anche soltanto per la scelta concettuale di presentare soltanto dei solo show. Dalla prima ricognizione alla fiera Volta Show, appena inaugurata in una nuova location a SoHo, appare evidente come l’America rimanga ancora legata alla pittura comic-style e pop-surrealism, con tante opere che si ispirano ai cartoni animati o le favole di fantascienza.
Altra osservazione: sorprende la quantità di opere più influenzate dall’architettura e la progettazione urbana, come se gli artisti volessero distanziarsi dal mero gesto creativo e spostare l’attenzione sull’influenza che l’arte può avere sull’intera società. Sarà l’ultimo giorno della fiera a dimostrare quale tendenza si sia rivelata vincente: intanto vediamo una carrellata di immagini…

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.