Marlene Dietrich come una sexy pin up, Frida Kahlo in versione punk 80’s. Le illustrazioni di Fab Ciraolo diventano t-shirt per Foster: dall’Olimpo delle icone allo streetwear

C’è Frida Kahlo, ma anche Salvador Dalì e Pablo Picasso. E poi Charlie Chaplin, Marilyn Monroe, Marlene Dietrdich, Judy Andrews, Judy Garland coi boccoli nei panni di Dorothy, una provocante Liz Taylor in versione Cleopatra, un truce Hantony Hopkins come Hannibal Lecter, coperto di schizzi di sangue, e le due gemelline di Shining con tanto di short e dito medio all’insù. Per non parlare di Lady Diana, Teresa […]

Frida Kahlo

C’è Frida Kahlo, ma anche Salvador Dalì e Pablo Picasso. E poi Charlie Chaplin, Marilyn Monroe, Marlene Dietrdich, Judy Andrews, Judy Garland coi boccoli nei panni di Dorothy, una provocante Liz Taylor in versione Cleopatra, un truce Hantony Hopkins come Hannibal Lecter, coperto di schizzi di sangue, e le due gemelline di Shining con tanto di short e dito medio all’insù. Per non parlare di Lady Diana, Teresa di Calcutta, Che Guevara, il Dalai Lama, fino a una michelangiolesca Pietà, con Karl Lagerfeld in posa plastica tra le braccia di madre Coco Chanel.
Icone pescate tra cinema, arte, moda, costume, che insieme raccontano l’anima pop, colta e creativa della contemporaneità. A metterle in fila, in un album decisamente cool, è Fab Ciraolo, illustratore cileno dalla matita felice e l’estro vulcanico: le decine di volti celebri, in qualche caso già entrati nell’Olimpo dei grandi miti senza tempo, diventano tra le sue mani eroine punk, hypster metropolitani, pin up rock’n’roll, street dandy, graffitari, lolite con outfit anni ’80. Ed ecco gli intramontabili personaggi del grande schermo o della storia dell’arte diventare modelli da copertina, con giubbotti chiodati, magliette dei Joy Division, leggins leopardati, sneaker, tatuaggi, jeans logori, accessori tecnologici, borchie, catene e completini tra il sexy e il casual. Talmente riuscita la serie che il fashion band cileno Foster ci ha fatto una collezione di t-shirt. Capi d’artista, per un look da star.

–  Helga Marsala

www.foster.cl
www.fabianciraolo.blogspot.it

CONDIVIDI
Helga Marsala
Helga Marsala è critico d'arte, giornalista, notista culturale e curatore. Insegna all'Accademia di Belle Arti di Roma. Collaboratrice da anni di testate nazionali di settore, ha lavorato a lungo come caporedattore per la piattaforma editoriale Exibart. Nel 2011 è nel gruppo che progetta e lancia la piattaforma Artribune, dove ancora oggi lavora come autore e membro dello staff di direzione. Svolge un’attività di approfondimento teorico attraverso saggi e contributi critici all’interno di pubblicazioni e cataloghi d’arte e cultura contemporanea. Scrive di arti visive, arte pubblica e arte urbana, politica, costume, comunicazione, attualità, moda, musica e linguaggi creativi contemporanei. È stata curatore dell’Archivio SACS presso Riso Museo d'arte contemporanea della Sicilia e membro del Comitato Scientifico, collaborando a più riprese con progetti espositivi, editoriali e di ricerca del Museo. Cura mostre e progetti presso spazi pubblici e privati in Italia, seguendo il lavoro di artisti italiani ed internazionali.
  • D

    Nel sito non ci sono e non si capisce come acquistarle. Un link per favore? :)

    • La cosa migliore credo sia scrivere a Ciraolo, non so come funzioni la distribuzione. Ho inserito il link al suo sito, ci trovi i vari contatti, email, fb, twitter…

  • Jacques

    Frida Kahlo in versione punk 80s, con la maglietta dei Daft Punk? Ma siete sicuri?