Lucky Strike Talented Designer Award. Ancora pochi giorni per scoprire i nomi dei vincitori. Intanto qualche info sul premio, dedicato ai laureandi del settore design

Non siamo ancora pronti per svelarvi i nomi dei vincitori dell’ottavo Lucky Strike Talented Designer Award, dedicato alle nuove lauree di design e promosso dalla Raymond Loewy Foundation Italy: bisognerà aspettare il prossimo 21 marzo, quando, presso il Plart di Napoli, sarà comunicato l’esito del contest. Arriviamo però, nel frattempo, con un po’ di  info su questa edizione. […]

ExtraLarge di Marco Gottardi, progetto vincitore del Lucky Strike Talented Designer Award 2010

Non siamo ancora pronti per svelarvi i nomi dei vincitori dell’ottavo Lucky Strike Talented Designer Award, dedicato alle nuove lauree di design e promosso dalla Raymond Loewy Foundation Italy: bisognerà aspettare il prossimo 21 marzo, quando, presso il Plart di Napoli, sarà comunicato l’esito del contest. Arriviamo però, nel frattempo, con un po’ di  info su questa edizione.
Il premio, che ad ogni edizione vede coinvolte più università, ha raggiunto quest’anno un picco con 234 tesi in gara pervenute da 56 università italiane. La capillarità della diffusione è dovuta anche al suo carattere itinerante: ogni biennio il Lucky Strike Talented Designer Award sceglie una città diversa per ambientare la cerimonia conclusiva, così da farsi conoscere da un numero sempre maggiore di facoltà. Oltre al quantitativo di progetti pervenuti, quest’anno si è ampliata anche la gamma di categorie. Il design ormai non si può più identificare solo con il prodotto – che comunque raccoglie ancora il maggior numero di progetti – ma anche con il fashion design, il green design, lo yatch design, l’urban design e i new media. Un trend che il concorso ricalca, con successo.
Moltissime adesioni, dunque. Ma solo tre progetti raggiungeranno il podio, grazie al verdetto della giuria, di cui fa parte anche la responsabile  design di Artribune, Valia Biarriello. Se la curiosità è scattata, non c’è che da pazientare un paio di settimana ancora…

www.raymondloewyfoundation.it