Di che arte sei fatto? Il contest internazionale Who Art You? vuole scoprire una nuova generazione creativa. In un’unica grande serata a Milano, tra musica e performance

Una collettiva gigantesca, 60 artisti calati in un’atmosfera festosa e surreale, tra percorsi visivi e musicali, proiezioni e performance live. Tutto in una sola sera. Di cosa parliamo? Who Art You?, un evento giunto alla sua seconda edizione e ideato dall’agenzia di comunicazione milanese NOlab, che coinvolge artisti, gallerie – sia storiche che d’avanguardia, italiane ed […]

Una collettiva gigantesca, 60 artisti calati in un’atmosfera festosa e surreale, tra percorsi visivi e musicali, proiezioni e performance live. Tutto in una sola sera. Di cosa parliamo? Who Art You?, un evento giunto alla sua seconda edizione e ideato dall’agenzia di comunicazione milanese NOlab, che coinvolge artisti, gallerie – sia storiche che d’avanguardia, italiane ed internazionali – giornalisti e critici, per creare una vetrina di proposte, un momento di scambio e di lancio nel difficile mercato dell’arte. L’idea è quella del contest capace di unire diverse discipline, partendo dal tema “Che artista sei?”: un viaggio introspettivo, attraverso le sconfinate facce del proprio io, per dimostrare di che arte si è fatti.
La selezione, completamente gratuita, è aperta a tutti i giovani artisti tra i 18 e i 35 anni, che presentino un massimo di 5 lavori. La squadra creativa di NOlab sceglierà 60 opere, consentendo ai 60 fortunati di accedere al contest del 24 maggio 2013 presso lo Spazio Concept di Milano. Durante la serata – a cui i selezionati prenderanno parte dietro versamento di 50 euro + iva – una giuria scientifica proclamerà i 4 vincitori finali, uno per ogni categoria (pittura, fotografia, scultura, video). Il premio? Una personale di una settimana presso una nota galleria d’arte di Milano, con vernissage organizzato da NOlab; pubblicazioni web, radio e video da parte di CCT-SeeCity. C’è tempo per inviare le candidature fino al 26 aprile 2013.

–  Claudia Giraud

www.whoartyou.net
[email protected]