Art Digest: Picasso, un sogno da 155 milioni di dollari. Pinchuk: mi interessa il fare, non il perché lo si fa. Le pistole-chitarre-sculture di Pedro Reyes

È il prezzo più alto mai pagato da un collezionista statunitense per un’opera d’arte: Steven Cohen compra da Steve Wynn Le Reve, ritratto di Picasso, soggetto l’amante Marie-Therese Walter. E stacca un assegno da 155 milioni di dollari… (telegraph.co.uk) “Quando vedo un filantropo, io non mi chiedo le ragioni che lo muovono, io guardo quello […]

È il prezzo più alto mai pagato da un collezionista statunitense per un’opera d’arte: Steven Cohen compra da Steve Wynn Le Reve, ritratto di Picasso, soggetto l’amante Marie-Therese Walter. E stacca un assegno da 155 milioni di dollari… (telegraph.co.uk)

Quando vedo un filantropo, io non mi chiedo le ragioni che lo muovono, io guardo quello che fa”. Mecenatismo e arte, intervista a 360 gradi a Victor Pinchuk… (lefigaro.fr)

Ma quante “Gioconde” di Leonardo esistono? Distratti da quella svizzera, recentemente “autenticata”, molti si erano scordati di quella del Prado: che ora però rilancia con un libro… (abc.es)

Armi da fuoco illegali, sequestrate e rese inoffensive. L’artista messicano Pedro Reyes ci realizza i suoi strumenti musicali, che poi mette in mostra, come ora alla Lisson Gallery. Ne parla in questa intervista… (standard.co.uk)

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Fa parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.
  • morimura

    Questa non la capisco, il Picasso in questione aveva già tentato di acquistarlo nel 2006 per 139 mln, dopo essersi accordati Steve Wynn accidentalmente lo danneggiò, ora RESTAURATO lo paga 16 mln in più…dov’è la ratio?