Il Design e la tecnologia sono il tuo forte? Hai un’idea innovativa ma non sai come proporla? Ora c’è Switch2Product, la start up comeptition del Politecnico di Milano

Switch2Product – A PoliMi Competition è una competizione, organizzata dalla Fondazione Politecnico di Milano e sponsorizzata da Microsoft Italia, che ha l’obiettivo di premiare intuizioni innovative, ad alto contenuto tecnologico, in ambito design: dalla realizzazione di un nuovo prodotto a un vero e proprio start up. La caratteristica che distingue Switch2Product dalle altre start-up competition […]

Switch2Product 2012

Switch2Product – A PoliMi Competition è una competizione, organizzata dalla Fondazione Politecnico di Milano e sponsorizzata da Microsoft Italia, che ha l’obiettivo di premiare intuizioni innovative, ad alto contenuto tecnologico, in ambito design: dalla realizzazione di un nuovo prodotto a un vero e proprio start up.
La caratteristica che distingue Switch2Product dalle altre start-up competition è che l’idea è al centro di tutto: laddove ci siano innovazione e possibilità d’inserimento nel mercato, l’Acceleratore d’Impresa del Politecnico di Milano si prende carico della realizzazione del progetto, in collaborazione con aziende dotate dei mezzi necessari alla costruzione del prodotto, o traducendo l’idea in una vera e propria impresa.L’iter è stato studiato per andare incontro ai partecipanti, sgravandoli dai tipici problemi legati alle fasi di inizio di simili avventure: tutto il loro talento e le loro energie si concentrano così sul concept di base.
La novità di ques’tanno riguarda però la partecipazione: “Rispetto alla precedente edizione abbiamo esteso S2P al di fuori del Politecnico di Milano, mantenendo comunque fermo il focus su studenti e ricercatori con idee tecnologiche ad alto potenziale”, ci conferma Matteo Bogana, coordinatore dell’Acceleratore d’Impresa del Politecnico di Milano. Basterà essere solo maggiorenni: potranno partecipare, singolarmente o in team di massimo 5 persone, cittadini italiani, comunitari ed extra-comunitari, che presentino un’idea non ancora diffusa (fanno eccezione le tesi di laurea e le pubblicazioni scientifiche), pena la non ammissione o la squalifica dalla competizione. Il premio? Ai vincitori verrà offerto un periodo di pre-incubazione gratuito all’interno degli spazi dell’Acceleratore d’Impresa e la possibilità di accedere al programma globale BizSpark di Microsoft, pensato per accelerare il successo degli imprenditori e delle aziende in fase di start up che sviluppano software.  Le iscrizioni sono aperte sino al 5 marzo 2013.

– Matteo Mancinelli

www.s2p.it

 

 

CONDIVIDI
Matteo Mancinelli
Matteo Mancinelli, classe 1985, è una persona precisa e un po’ curiosa: quando qualcosa lo interessa, cerca di capire come questa sia stata concepita e realizzata, in quale modo trasmetta il proprio carattere e la propria bellezza; altre volte invece cerca di mettere a posto e risolvere ciò che non gli va a genio. È attratto dai particolari, belli o brutti che siano. Non poteva non studiare design. Si iscrive al Politecnico di Milano, laureandosi in Design del Prodotto; prosegue poi gli studi, con la specializzazione in Design&Engineering. Ora vuole fare della sua passione il suo lavoro.