Arte by night e open air a Roma. Il Festival Teatri di Vetro, sempre alla ricerca di nuove estetiche, si apre alle arti visive: e arriva un bando per opere e installazioni audiovisive

Fruizione notturna, collocazione outdoor. Sono i due requisiti da rispettare se volete partecipare, con la vostra opera installativa e/o audiovisiva, a Teatri di Vetro. Il Festival delle arti sceniche contemporanee del teatro, della danza, della performing art e del videoteatro che, per la sua settima edizione prevista a Roma dal 23 al 30 aprile, si […]

Fruizione notturna, collocazione outdoor. Sono i due requisiti da rispettare se volete partecipare, con la vostra opera installativa e/o audiovisiva, a Teatri di Vetro. Il Festival delle arti sceniche contemporanee del teatro, della danza, della performing art e del videoteatro che, per la sua settima edizione prevista a Roma dal 23 al 30 aprile, si apre anche alle arti visive, alla musica ed alle elaborazioni sonore di tutti gli artisti residenti sul territorio nazionale.
Da qui l’idea, a cura di triangolo scaleno teatro, di indire un bando pubblico per selezionare opere e installazioni da collocare all’aperto, in alcuni luoghi della città di Roma, e da illuminare con luce artificiale. La scheda di iscrizione e i materiali richiesti devono essere inviati entro il 10 gennaio 2013. Altri concorsi di questo tipo li potrete trovare elencati in un sito apposito, se riusciremo a superare la selezione del bando Che Fare. Puoi favorirne la nascita anche tu, votando per Artribune Jobs: www.che-fare.com/progetto/artribune-jobs //

– Claudia Giraud

www.teatridivetro.it
www.triangoloscalenoteatro.it

CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).
  • Interessante! …e speriamo nel nuovo sito, perché segnalare il 3 gennaio un bando che scade il 10 è un po’ una cattiveria ;-)

  • …oppure sanno dei nostri eccezionali superpoteri : )))