Arte by night e open air a Roma. Il Festival Teatri di Vetro, sempre alla ricerca di nuove estetiche, si apre alle arti visive: e arriva un bando per opere e installazioni audiovisive

Fruizione notturna, collocazione outdoor. Sono i due requisiti da rispettare se volete partecipare, con la vostra opera installativa e/o audiovisiva, a Teatri di Vetro. Il Festival delle arti sceniche contemporanee del teatro, della danza, della performing art e del videoteatro che, per la sua settima edizione prevista a Roma dal 23 al 30 aprile, si […]

Fruizione notturna, collocazione outdoor. Sono i due requisiti da rispettare se volete partecipare, con la vostra opera installativa e/o audiovisiva, a Teatri di Vetro. Il Festival delle arti sceniche contemporanee del teatro, della danza, della performing art e del videoteatro che, per la sua settima edizione prevista a Roma dal 23 al 30 aprile, si apre anche alle arti visive, alla musica ed alle elaborazioni sonore di tutti gli artisti residenti sul territorio nazionale.
Da qui l’idea, a cura di triangolo scaleno teatro, di indire un bando pubblico per selezionare opere e installazioni da collocare all’aperto, in alcuni luoghi della città di Roma, e da illuminare con luce artificiale. La scheda di iscrizione e i materiali richiesti devono essere inviati entro il 10 gennaio 2013. Altri concorsi di questo tipo li potrete trovare elencati in un sito apposito, se riusciremo a superare la selezione del bando Che Fare. Puoi favorirne la nascita anche tu, votando per Artribune Jobs: www.che-fare.com/progetto/artribune-jobs //

– Claudia Giraud

www.teatridivetro.it
www.triangoloscalenoteatro.it

  • Interessante! …e speriamo nel nuovo sito, perché segnalare il 3 gennaio un bando che scade il 10 è un po’ una cattiveria ;-)

  • …oppure sanno dei nostri eccezionali superpoteri : )))