Ad Arte Fiera Luigi Presicce e Oh Petroleum fanno i conti con “Il giudizio delle ladre”. Tra danze di uccelli e baci di Giuda, un racconto iconografico in forma di performance

C’è anche la performance di Luigi Presicce e Maurizio Vierucci, in arte Oh Petroleum, nell’ambito di Art City Bologna 2013: i due artisti,  in occasione di Arte Fiera, presentano venerdì 25 gennaio, dalle ore 18,30 fino alle 20,30 Il giudizio delle ladre, nello spazio dell’Istituto A. Fioravanti di fronte al MAMbo. Quattro atti, per un racconto iconografico […]

Il giudizio delle ladre

C’è anche la performance di Luigi Presicce e Maurizio Vierucci, in arte Oh Petroleum, nell’ambito di Art City Bologna 2013: i due artisti,  in occasione di Arte Fiera, presentano venerdì 25 gennaio, dalle ore 18,30 fino alle 20,30 Il giudizio delle ladre, nello spazio dell’Istituto A. Fioravanti di fronte al MAMbo. Quattro atti, per un racconto iconografico e narrativo che parte dagli affreschi della Cappella degli Scrovegni di Giotto e dal racconto della vita di Cristo. Proprio seguendo questo impianto,  i passaggi narrativi individuati sono: Il bacio di Giuda, Cristo davanti a Caifa, La flagellazione La Pentecoste, quest’ultima rappresentata da un video. Come da titolo, al discorso cristologico si aggiunge il comportamento delle gazze ladre, elemento di forte fascinazione per entrambi gli artisti, che non a caso subiscono nell’azione una metamorfosi, assumendo essi tessi le fattezze degli uccelli. Non mancano infine i riferimenti alla pittura di Francesco Hayez, né al manoscritto del Vangelo di Giuda, recentemente rinvenuto. Un percorso iconografico complesso, dal taglio estremamente ricercato.

“Il giudizio delle ladre”
Ingresso gratuito. Accesso consentito a gruppi di max 15 persone per volta
Venerdì 25 gennaio 2013, dalle 18.30 alle 20.30
“Istituto A. Fioravanti”, via Don Minzoni, 17, Bologna
www.comune.bologna.it/cultura
www.artefiera.bolognafiere.it