La Berlinale è mia, e la inauguro io. Sarà The Grandmaster, del regista cinese – nonchè presidente della giuria – Wong Kar Wai, ad aprire a febbraio il festival berlinese

Mancano un paio di mesi, ma è già in pieno fermento, l’organizzazione del Festival del Cinema di Berlino, meglio noto come Berlinale, che terrà la sua sessantatreesima edizione fra il 7 e il 17 febbraio 2013. E trapelano già molte delle informazioni principali: come l’apertura, che spetterà a The Grandmaster, l’ultima opera del regista cinese […]

Wong Kar Wai - The Grandmaster

Mancano un paio di mesi, ma è già in pieno fermento, l’organizzazione del Festival del Cinema di Berlino, meglio noto come Berlinale, che terrà la sua sessantatreesima edizione fra il 7 e il 17 febbraio 2013. E trapelano già molte delle informazioni principali: come l’apertura, che spetterà a The Grandmaster, l’ultima opera del regista cinese Wong Kar Wai, quest’anno anche presidente di giuria. Si tratta di un dramma epico in stile arti marziali ambientato nella tumultuosa Cina del 1930, e ispirato alla vita del leggendario Man IP mentore di Bruce Lee. Un film di genere sui temi della guerra, della famiglia, della vendetta, del desiderio, dell’amore e della memoria.
Il cast stellare guidato da Tony Leung Chiu Wai (Days of Being Wild, Chungking Express, Happy Together, In the Mood for Love, 2046, tutti diretti da Wong Kar Wai), comprende anche Zhang Ziyi (La tigre e il dragone di Ang Lee), che è stata ospite al concorso Berlinale 2009 con Forever Enthralled (di Chen Kaige), Chang Chen (La tigre e il dragone, Eros di Wong Kar Wai), Zhao Benshan (Happy Times di Zhang Yimou), Xiao Shengyang (A Woman, a Gun and a Noodle Shop di Zhang Yimou) e Song Hye Kyo (A Reason to Live di Lee Jeong-hyang), più centinaia di artisti marziali dell’Asia.
Tre  anni di produzione per il film e quasi un decennio di preparazione per Wong Kar Wai, che aveva concepito il progetto nel 1996. Presentato da Block 2 Picture e Sil-Metropole e prodotto dalla Jet Tone Films e dalla Sil-Metropole Organisation, The Grandmaster sarà il film d’apertura nella selezione ufficiale, ma fuori concorso. La prima mondiale ci sarà l’8 gennaio 2013 in Cina, e il film uscirà nei cinema in numerosi paesi nella primavera del 2013.

– Federica Polidoro

 

CONDIVIDI
Federica Polidoro
Federica Polidoro si laurea in Studi Teorici Storici e Critici sul Cinema e gli Audiovisivi all'Università Roma Tre. Ha diretto per tre anni il Roma Tre Film Festival al Teatro Palladium, selezionando opere provenienti da quattro continenti, coinvolgendo Istituti di Cultura come quello Giapponese e soggiornando a New York per la ricerca di giovani talent sia nel circuito off, che nell'ambito dello studentato NYU Tisch, SVA e NYFA. Ha girato alcuni brevi film di finzione, premiati in festival e concorsi nazionali. Ha firmato la regia di spot, sigle e film di montaggio per festival, mostre, canali televisivi privati e circuiti indipendenti. Sta lavorando ad un videoprogetto editoriale per la casa editrice koreana Chobang. È giornalista pubblicista e negli anni ha collaborato con quotidiani nazionali, magazine e web media come Il Tempo, Inside Art e Il Faro. Ha seguito da corrispondente i principali eventi cinematografici dell'agenda internazionale tra cui Cannes, Venezia, Toronto, Taormina e Roma e i maggiori avvenimenti relativi all'arte contemporanea della Capitale. Attualmente insegna Tecniche di Montaggio all'Accademia di Belle Arti.