Vent’anni fa la videoarte aveva un programma tv, e non ce ne eravamo accorti? Certo, perché succedeva in Spagna. A Roma Cervantes, La Sapienza e Real Academia celebrano El Arte del Video

Una settimana per la videoarte: succede a Roma, complice la sinergia tra Istituto Cervantes, Real Academia de España e Università La Sapienza. Il tutto ruota intorno ad una trasmissione cult della tv spagnola El arte del video, scritta e diretta da José Ramón Pérez Ornia: 14 puntate di mezz’ora, che fra il 1989 e il […]

Nam June Paik - Electronic super highway

Una settimana per la videoarte: succede a Roma, complice la sinergia tra Istituto Cervantes, Real Academia de España e Università La Sapienza. Il tutto ruota intorno ad una trasmissione cult della tv spagnola El arte del video, scritta e diretta da José Ramón Pérez Ornia: 14 puntate di mezz’ora, che fra il 1989 e il 1991 hanno sdoganato la presenza del video d’arte in tv. Ogni capitolo si occupa di un genere videografico e della relazione tra la videoarte e le altre forme espressive come cinema, teatro, performance, musica, pittura, scultura, danza, televisione, linguaggi della parola e infografica.
La serie mostra più di 300 frammenti di opere video prodotte tra il 1956 e il 1989, rendendo la trasmissione una autentica antologia dei primi 25 anni della videoarte. Sono presentate 175 dichiarazioni di artisti e studiosi europei e americani, estratte dalle 116 interviste realizzate. Alla fine di ogni puntata, inoltre, un’opera originale commissionata ad alcuni artisti che sono i veri e propri padri della videoarte internazionale: da Nam June Paik a Wolf Vostell, Woody e Steina Vasulka, Gary Hill, Bill Viola, Jean Paul Fargier, Zbig Rybczynski, Jean-Luc Godard, Robert Wilson, Marina Abramovic e Charles Atlas, Stefaan Decostere, Marcel Odenbach, Rebecca Allen, Antoni Muntadas.
Primo appuntamento da venerdì 2 a domenica 4 novembre, con la proiezione delle 14 puntate nella galleria dell’Istituto Cervantes in Piazza Navona. Martedì 6 novembre proiezione delle opere video e conversazione tra José Ramón Pérez Ornia e Valentina Valentini, e mercoledì 7 tavola rotonda negli spazi in Piazza San Pietro in Montorio. Discutono dei destini della video arte José Luis Corazón Ardura, Mario De Candia, Maia Giacobbe Borelli, Pietro Montani, José Ramón Pérez Ornia, Valentina Valentini.

Da venerdì 2 a domenica 4 novembre ore 16 – 20 El arte del video
Martedì 6 novembre proiezioni e talk ore 18 – 20
Instituto Cervantes
Piazza Navona, 91 – Roma

Mercoledì 7 novembre ore 17 – 20
Proiezione delle opere video (replica del programma di martedì 6 novembre)
Tavola rotonda: Che fine ha fatto l’arte video?
Real Academia de España
Piazza di san Pietro in Montorio, 3 – Roma

w3.uniroma1.it/cta/
www.raer.it
accademiaspagnaroma.wordpress.com
www.roma.cervantes.es