Torino Updates: cambia fiera, cambia designer, cambia concept. Ma resta lo stile Artribune: ecco le immagini del nostro stand a The Others

Stand di design? Ci è piaciuta l’idea, e allora Artribune raddoppia a The Others, anche qui opportunità per omaggiarvi di una copia di Artribune magazine, n.10. E per lasciarci raccontare una ulteriore esperienza di design italiano. Abbiamo, infatti, affidato l’allestimento della nostra cella, all’interno della fiera dedicata alla scena emergente dell’arte contemporanea a Sara Ferrari. […]

Stand di design? Ci è piaciuta l’idea, e allora Artribune raddoppia a The Others, anche qui opportunità per omaggiarvi di una copia di Artribune magazine, n.10. E per lasciarci raccontare una ulteriore esperienza di design italiano. Abbiamo, infatti, affidato l’allestimento della nostra cella, all’interno della fiera dedicata alla scena emergente dell’arte contemporanea a Sara Ferrari. Bresciana, dopo un’esperienza quadriennale a Londra dove nel 2009 ha fondato il suo studio di consulenza e product design, la Ferrari è rientrata in patria nel 2011, dove tutt’oggi collabora con diverse aziende sia come designer che come direttore artistico.
All’ interno dei suggestivi spazi dell’ex carcere Le Nuove a Torino, la designer ha deciso di raccontare il progetto editoriale Artribune riempiendo una delle celle di “sacchi di cultura”, “in un luogo dove un tempo l’informazione faticava ad arrivare e che oggi è invece uno spazio aperto alla libera espressione“. Vi aspettiamo, e intanto eccovi un po’ di immagini…

www.saraferraridesign.com


CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • Angelov

    Un sacco d’Istruzione fanno un grammo di Cultura.
    Ma un sacco di Cultura, cosa fa?
    Una ventata d’allegria?