Lo Strillone: Boeri su Il Giornale vuole “reinterpretare” la Pietà Rondanini, ma Sgarbi non ci sta! E poi boom di visitatori nei musei italiani, Ignazio Marino chiede di investire in cultura, Pietrasanta non vuole Mitoraj…

Via la Pietà Rondanini dal carcere di San Vittore! Contro la tournée nazional-patetica, accordata al peana che predica un’arte a sollievo dei sofferenti, arriva su Il Giornale l’anatema di Vittorio Sgarbi. Che rabbrividisce di fronte alle sdegnose valutazioni di Stefano Boeri sull’allestimento firmato allo Sforzesco da BBPR, e alla pretesa volontà dell’assessore di “avviare un […]

Quotidiani
Quotidiani

Via la Pietà Rondanini dal carcere di San Vittore! Contro la tournée nazional-patetica, accordata al peana che predica un’arte a sollievo dei sofferenti, arriva su Il Giornale l’anatema di Vittorio Sgarbi. Che rabbrividisce di fronte alle sdegnose valutazioni di Stefano Boeri sull’allestimento firmato allo Sforzesco da BBPR, e alla pretesa volontà dell’assessore di “avviare un percorso di reinterpretazione dell’opera”. E sul caso interviene, su La Stampa, anche Ferdinando Camon.

Musei a gonfie vele nell’inchiesta di Avvenire: cento milioni di visitatori in un anno. In crescita. Dato che stride con il fondo di Giovanni Sallusti, ancora su Il Giornale: dati emersi nel corso di Florens 2012 dicono che in Italia si inaugura una mostra ogni 45 minuti. Saranno mica troppe? O forse solo poco “smart”: su Il Sole 24Ore il cultural divide che condanna il patrimonio a restare escluso dalla modernità; su L’Unità Ignazio Marino chiede più investimenti alla cultura.

Mitoraj ha scelto Pietrasanta come seconda patria, ma la città toscana non ha scelto lui. Su Corriere della Sera lo stop alla collocazione di un bassorilievo del maestro nella locale Chiesa degli Agostiniani:la Soprintendenza accoglie le 1200 firme contrarie all’operazione, raccolte da inviperiti residenti.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala

CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.
  • morimura

    Boeri è talmente cretino che riesce a far passare dalla parte della ragione persino Sgarbi.

  • Castigat ridendo mores

    Finalmente qualcuno si accorge del reale valore di Mitoraj!!!!