Alfonso Artiaco Principe di Napoli. Spazi museali per la nuova galleria nel centro storico. Dieci stanze e 600 metri quadri: qui videointervista e foto qualche ora prima dell’opening

Dal lusso del fashion district di Piazza dei Martiri (Palazzo Partanna) all’energia umana del centro storico (Palazzo de Sangro di Vietri). Nuovo passaggio di livello per il gallerista partenopeo partito da una piccola galleria nella sua Pozzuoli. Come è successo? Per una casualità, ci dice Alfonso Artiaco. E ci racconta tutti gli aneddoti a margine di […]

La nuova galleria Alfonso Artiaco, Napoli

Dal lusso del fashion district di Piazza dei Martiri (Palazzo Partanna) all’energia umana del centro storico (Palazzo de Sangro di Vietri). Nuovo passaggio di livello per il gallerista partenopeo partito da una piccola galleria nella sua Pozzuoli. Come è successo? Per una casualità, ci dice Alfonso Artiaco. E ci racconta tutti gli aneddoti a margine di questo suo cambio di zona (e di dimensioni) in questa prima videointervista raccolta qualche ora prima dell’opening ufficiale della nuova galleria. Uno spazio colossale in un palazzo nobiliare gravido di storia, le finestre che affacciano su Spaccanapoli e su San Domenico Maggiore, 600 metri quadri, storage, archivi, magazzini, uffici, una sala più raccolta che non si è voluto battezzare “project room” (per questo debutto ospita le Piramyds di Sol LeWitt) e poi la chicca di un appartamento\foresteria\residenza proprio sopra la galleria.

Dieci stanze alte cinque metri e mezzo come si conviene ai piani nobili dei palazzi patrizi, con le opere di Liam Gillick: degli statement che anticipano i temi delle lezioni che l’artista inglese terrà il prossimo anno alla Columbia University, ciascuna associata ad una scultura a parete. E la serata si conclude con una grande cena per settanta invitati disposti lungo un tavolo unico che sfrutta le fughe prospettiche di una galleria che sembra un museo.

Palazzo Principe Raimondo De Sangro
Piazzetta Nilo, 7 – Napoli
www.alfonsoartiaco.com


  • Guido Cabib

    Auguri Principe:-)

  • Hyber

    Alla faccia della crisi. Galleria gigantesca, la più grande d’Italia???

  • RED

    SE LO MERITA TUTTO, GRANDI ARTISTI FAMOSI E NON FAMOSI.CIA’ CARATTERE ALFONSO

  • Giampaolo Abbondio

    Complimenti Alfonso, spero di poterla visitare prima possibile.

  • Enrico Petrilli

    Complimenti ad Artiaco per il nuovo spazio, possiamo però dire che il Principe di Napoli avrebbe meritato una mostra molto migliore di quella che gli ha propinato gillik?
    Lo spazio vuoto avrebbe dato più emozioni di questo allestimento ciofeca.
    Incantevoli invece gli acquerelli di Sol Lewitt, ma si sa, la classe non è acqua.

  • carmine

    non me l’apettavo bravo