Paris Updates: cose impossibili da vedere in Italia. Ecco il video dello stand alla Fiac c’è con le opere acquisite dalla Città di Parigi, 150mila euro per abbellire le sue sedi

Chi c’è fra i maggiori investitori della fiera d’arte di Parigi? C’è Parigi stessa. Ovvero l’amministrazione della metropoli, che in uno stand della Fiac – lo vedete nel video – ostenta giustamente orgogliosa le acquisizioni dell’ultimo anno del Fonds municipal d’art contemporain – Ville de Paris. 150mila euro, investiti non in favore di qualche museo, […]

Chi c’è fra i maggiori investitori della fiera d’arte di Parigi? C’è Parigi stessa. Ovvero l’amministrazione della metropoli, che in uno stand della Fiac – lo vedete nel video – ostenta giustamente orgogliosa le acquisizioni dell’ultimo anno del Fonds municipal d’art contemporain – Ville de Paris. 150mila euro, investiti non in favore di qualche museo, ma semplicemente per far bella la casa di tutti i cittadini: gli uffici pubblici, quelli delle aziende municipalizzate. Ce la vedete voi, una grande città italiana, spendere per questo una cifra che è manco la metà di quanto costa una delle mille inutili consulenze? Noi no, e infatti Parigi non sta in Italia…

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • A volte anche in Italia qualche piccolo tentativo si è fatto, ma rimangono sempre oscuri i meccanismi e le dinamiche…

  • luana maiorana

    Che meraviglia! In Italia vedremo mai queste stupende iniziative? Ne dubito…