Ottobrata di arti varie, nelle campagne dell’aretino. Tante foto dalla terza edizione di Madeinfilandia, sotto lo sguardo acuto di Carmelo Bene

Tre giorni ricchi di letture, performance, incontri, banchetti, oltre all’abituale percorso tra lavori e installazioni permanenti ed effimeri. Un progetto autofinanziato e sostenuto dalla generosità degli artisti e degli amici che vi partecipano, garantendone così la completa autonomia. Un progetto di “micro residenza artistica” che ha luogo presso la Filanda di Pieve a Presciano, nell’aretino, […]

Tre giorni ricchi di letture, performance, incontri, banchetti, oltre all’abituale percorso tra lavori e installazioni permanenti ed effimeri. Un progetto autofinanziato e sostenuto dalla generosità degli artisti e degli amici che vi partecipano, garantendone così la completa autonomia. Un progetto di “micro residenza artistica” che ha luogo presso la Filanda di Pieve a Presciano, nell’aretino, un esempio di archeologia industriale del XIX secolo, che vede tra i suoi fondatori Luca Pancrazzi, Claudio Maccari, Elena El Asmar e Loris Cecchini.
Tutto questo è Madeinfilandia, che giunge alla sua terza edizione dedicando un omaggio a Carmelo Bene, nel decennale della sua morte. Ma nei tre giorni di eventi sono tanti i progetti nei quali inciampare quasi per caso, con tanti protagonisti, da Daniele Bacci a Francesca Banchelli, Primoz Bizjak, Sauro Cardinali, Francesco Carone, Fabio Cresci, Degal, Martina Della Valle, Rolando Deval, Carlo Fei, Serena Fineschi, Daniele Galliano, Helena Hladilova, Yuki Ichinashi, Jacopo Mazzetti, Alessandro Mencarelli, Concetta Modica, Massimo Nannucci, Robert Pettena, Pantani-Surace, Fabrizio Prevedello, Anja Puntari, Namsel Siedlecki, Sophie Usunier, Studio ++, Regan Wheat. Prevista quest’anno la partecipazione straordinaria, fra gli altri, di Achille Bonito Oliva, mentre ogni giorno alle 18 – fino a domenica 7 ottobre – viene presentato il progetto Liberté, Égalité, Fraternité a cura di Pietro Gaglianò. Noi ci siamo andati nella prima giornata, ed ecco un piccolo reportage fotografico.

Madeinfilandia
Loc. Filanda – via Migliari, Pieve a Presciano
Pergine Valdarno (Ar)
madeinfilandia.org