London Updates: Joana Vasconcelos da Haunch of Venison, FOS da Max Wigram. Fototour dagli opening nel Mayfair district

Ancora Mayfair, ancora un giro per le inaugurazioni around Frieze: Artribune c’è, e qui vi mostriamo un’altra gallery. A Dering Street si incontra Annely Juda Fine Art che propone Sigrid Holmwood e Duan Jianyu, artisti accomunati dalla Cina: il primo per motivi di ricerca, il secondo per nascita, entrambi riflettono in senso figurativo sul processo […]

L'opening da Max Wigram

Ancora Mayfair, ancora un giro per le inaugurazioni around Frieze: Artribune c’è, e qui vi mostriamo un’altra gallery. A Dering Street si incontra Annely Juda Fine Art che propone Sigrid Holmwood e Duan Jianyu, artisti accomunati dalla Cina: il primo per motivi di ricerca, il secondo per nascita, entrambi riflettono in senso figurativo sul processo di industrializzazioni delle zone rurali. Seconda tappa alla Haunch of Venison: opening a invito, sciccosità al top e le installazioni – strabordanti, sbuffanti di vapore, aggrovigliate – della portoghese Joana Vasconcelos. Ancora due passi su Bond Street per FOS (Thomas Poulsen) alla Max Wigram Gallery, con i suoi assemblaggi di oggetti quotidiani e di materiali poveri dove l’intenzione programmatica è mettere al centro il “maker”, l’artista, piuttosto che il luogo dove si espongono i lavori, sia esso galleria o fiera. La fiera è appena iniziata, ma nel quartiere londinese fra i più artsy le serate continuano a pullulare di opening…

– Marta Santacatterina