Lo Strillone: Francesco Tedeschi (prof. Cattolica e uomo Unicredit) verso il Padiglione Italia alla Biennale su La Repubblica. E poi Castel del Monte spa medievale, Vermeer a Roma, i Visconti a Giussano…

Francesco Tedeschi verso la Biennale? Per La Repubblica il mister X destinato alla curatela del padiglione Italia è il prof. della Cattolica, advisor per le collezioni di Unicredit. Banche e università: in fin dei conti siamo in pieno regime Monti! Con un ministro che è anche Rettore della Cattolica! Su Il Giornale tutti i retroscena […]

Quotidiani
Quotidiani

Francesco Tedeschi verso la Biennale? Per La Repubblica il mister X destinato alla curatela del padiglione Italia è il prof. della Cattolica, advisor per le collezioni di Unicredit. Banche e università: in fin dei conti siamo in pieno regime Monti! Con un ministro che è anche Rettore della Cattolica! Su Il Giornale tutti i retroscena del possibile addio di Lissner alla Scala: destinazione Opera di Parigi.

Castel del Monte? Una spa medievale. Tesi suggestiva in arrivo dall’Università di Bari e ripresa in una breve da La Stampa: Federico II si sarebbe ispirato agli hammam arabi per costruire un vero e proprio tempio, dove rigenerare spirito e corpo. Ponderoso il saggio che Antonello Cesareo dedica a Canova: su Libero presentazione delle quasi 400 pagine che, edite da Morlocchi, raccontano il rapporto tra lo scultore e l’Accademia di San Luca.

Il Vermeer romano a tutta pagina su Avvenire, con recensioni pure per il Capogrossi di venezia e Carsten Nicolai all’Hangar Bicocca; a Villa Sartirana, Giussano, finiscono in mostra i Visconti: gongola La Padania, tra reperti e opere d’arte del periodo ducale. Richiamo in prima su Italia Oggi per la presunta gemella della Gioconda spuntata in Russia; una breve su Quotidiano Nazionale per annunciare l’apertura, oggi, della discussa tomba della vera (?) Monna Lisa.

– Lo Strillone di Artribune è Francesco Sala