Le città cambiano? Meglio se dal basso. L’esperienza in fieri di Cohabitation Strategies, nel quartiere Santa Rosa a Lecce: l’arte avvicina cittadini e spazi urbani

Il titolo non può non richiamare alla mente il celebre saggio di Pierre Donadieu, Campagne Urbane. Ma anziché limitarsi a un’osservazione sul paesaggio, le azioni messe in atto da Emiliano Gandolfi e Lucia Babina di Cohabitation Strategies nel quartiere Santa Rosa, a Lecce, hanno cercato di aprire una braccia nell’apatia e nell’isolamento generale. Lo scopo? […]

Cohabitation Strategies, Campagna Urbana - un pannello ad opera degli artisti di Street Art South Italy

Il titolo non può non richiamare alla mente il celebre saggio di Pierre Donadieu, Campagne Urbane. Ma anziché limitarsi a un’osservazione sul paesaggio, le azioni messe in atto da Emiliano Gandolfi e Lucia Babina di Cohabitation Strategies nel quartiere Santa Rosa, a Lecce, hanno cercato di aprire una braccia nell’apatia e nell’isolamento generale. Lo scopo? Provare ad attivare processi di collaborazione e reciprocità tra gli abitanti e gli artisti invitati al dialogo.
Questa la mission di “Campagna Urbana”, un progetto sperimentale sostenuto da Musagetes e Ammirato Culture House per il capoluogo salentino. Siamo nell’ambito del new genre public art e l’intenzione è quella di operare una rigenerazione di un quartiere difficile, spesso etichettato come “dormitorio” data la carenza di iniziative culturali.
Così, al grido di “Prendi in mano la città”, la fontana di Piazza Indipendenza e le sale di Ammirato Culture House hanno ospitato incursioni teatrali e performance, divenendo nuovi punti di incontro per tutti i partecipanti attivi a seminari, passeggiate urbane e workshop con artisti nazionali e internazionali.

Cohabitation Strategies, Campagna Urbana – Lucia Babina e Emiliano Gandolfi di Cohabitation Strategies

Ad aprire le danze, l’ensemble narrativo Kai Zen, con un laboratorio di scrittura collettiva. Poi è stata la volta di Daniele Pario Perra, Peter Zuiderwijk e del writer russo Nikolay Oleynikov, alle prese con la realizzazione di A Learning Mural insieme ad alcuni esponenti di Street Art South Italy.
Il ritorno a Lecce di Campagna Urbana nel maggio del 2013 rappresenterà per il progetto il banco di prova più importante. Solo sul lungo periodo sarà infatti possibile valutarne l’efficacia.
Intanto, per gli inquilini di Santa Rosa, Lucia ed Emiliano sono già i “ragazzi della fontana”. Proprio quella fontana di cui avevano smesso di prendersi cura, ormai da tempo.

– Valeria Raho

www.campagna-urbana.musagetes.ca