Carnem: il corpo nell’arte contemporanea. Se ne parla a Milano alla Fabbrica del Vapore. Mostre, talk e performance a latere della mostra show Body Worlds

Spente le polemiche che hanno accompagnato l’apertura a Milano, la mostra Body Worlds, allestita negli spazi della Fabbrica del Vapore, ospita Carnem, progetto a latere dedicato alla presenza e alla rappresentazione del corpo nei linguaggi artistici contemporanei. Curato e coordinato da Prospekt, in collaborazione con Ghostart e AIEP, Carnem proporrà 6 mostre di fotografia, 3 […]

Samuele Pellecchia - Close To Me - Part Two

Spente le polemiche che hanno accompagnato l’apertura a Milano, la mostra Body Worlds, allestita negli spazi della Fabbrica del Vapore, ospita Carnem, progetto a latere dedicato alla presenza e alla rappresentazione del corpo nei linguaggi artistici contemporanei. Curato e coordinato da Prospekt, in collaborazione con Ghostart e AIEP, Carnem proporrà 6 mostre di fotografia, 3 cicli di proiezioni di videoarte, 4 workshop: tutti eventi gratuiti per il pubblico, che comporranno un percorso per indagare il corpo nelle sue relazioni con le emozioni, con l’ambiente, con la scienza e la società.
Le prime due mostre di fotografia – che affiancano le immagini di Samuele Pellecchia a quelle dell’inglese Laura Hynd – sono state inaugurate il 16 ottobre, per domani – mercoledì 18 ottobre – a partire dalle 19 è previsto un incontro ravvicinato con il Corpo dell’Artista: se ne parla con Diego Sileo, curatore della mostra The Abramovic Method, mentre alle 20.30 verrà proiettato il docu-fim The Artist is Present dedicato alla performace svolta da Marina Abramovic nel 2010, nell’atrio del MoMA di New York.

Carnem
Fino al 17 febbraio 2013
Fabbrica del Vapore
Via Procaccini, 4 – Milano
www.carnem.net