Stessa spiaggia, stesso mare (caraibico). Qualcuno debutta, qualcuno ritorna, qualcuno salta: ma sono comunque 11 le gallerie italiane pronte per Art Basel Miami Beach

Con il proliferare di rassegne sempre nuove, che pare ancora non conoscere soste, diventa quasi ozioso cercare quali saranno le gallerie – italiane, nel nostro caso – presenti a Miami per l’art week fieristica di inizio dicembre. Certo, la fiera di riferimento resta sempre e comunque Art Basel Miami Beach, e quindi tener d’occhio quella […]

Art Basel Miami Beach

Con il proliferare di rassegne sempre nuove, che pare ancora non conoscere soste, diventa quasi ozioso cercare quali saranno le gallerie – italiane, nel nostro caso – presenti a Miami per l’art week fieristica di inizio dicembre. Certo, la fiera di riferimento resta sempre e comunque Art Basel Miami Beach, e quindi tener d’occhio quella lineup aiuta in ogni caso a tratteggiare trend, posizionamenti e strategie.
Ora giunge dunque la gallery list della fiera regina, che vede in lizza in totale 11 players nostrani, in lieve calo rispetto ai 13 dello scorso anno, ma con un blocco sostanzialmente confermato. Tornano infatti nella main section la Continua di San Gimignano, le milanesi De Carlo, Kaufmann Repetto, Lia Rumma, Stein, Zero, la torinese Noero, Artiaco da Napoli, la romana Magazzino, e torna Francesca Minini, nella sezione Art Nova. La novità è la presenza di Fonti, ancora da Napoli, piazzato ad Art Positions, mentre passano il turno, rispetto al 2011, Prometeogallery, Raffaella Cortese e T293. Appuntamento in Florida, dal 6 al 9 dicembre.

miamibeach.artbasel.com

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Fa parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.
  • der

    Da notare che le gallerie italiane che partecipano alle sezioni (Nova e Positions) di Art Basel Miami non portano artisti italiani e comunque non ci sono artisti italiani presenti!