Lotta dura senza paura. Con Chiara Pergola la parabola di Potere Operaio si chiude, ad Artelibro, in uno stuolo di pagine bianche

Sono passati esattamente quarant’anni dalla svolta che ha portato alla diaspora del movimento, alla nascita di Lotta Continua e alla progressiva eutanasia di un periodico infine dimenticato. È dal 1972 che non esiste più Potere Operaio: inteso come formazione politica e come giornale, diluito proprio quarant’anni fa in forma di settimanale prima, mensile poi. Fino […]

Sono passati esattamente quarant’anni dalla svolta che ha portato alla diaspora del movimento, alla nascita di Lotta Continua e alla progressiva eutanasia di un periodico infine dimenticato. È dal 1972 che non esiste più Potere Operaio: inteso come formazione politica e come giornale, diluito proprio quarant’anni fa in forma di settimanale prima, mensile poi. Fino a spegnersi.
L’artista Chiara Pergola porta a Fruit, area di Artelibro dedicata all’editoria sperimentale e ai periodici d’artista, la propria amara riflessione sulla morte delle utopie. Ecco in vendita cento copie numerate di Potere Operaio: la testata, ereditata dal padre militante, mantiene lo stesso layout di un tempo; le pagine, dalla prima all’ultima, sono tutte completamente bianche. Messaggio significativo nei giorni caldi dell’Ilva e dell’Alcoa…

– Francesco Sala

CONDIVIDI
Francesco Sala è nato un mesetto dopo la vittoria dei mondiali. Quelli fichi contro la Germania: non quelli ai rigori contro la Francia. Lo ha fatto (nascere) a Voghera, il che lo rende compaesano di Alberto Arbasino, del papà di Marinetti e di Valentino (lo stilista). Ha fatto l'aiuto falegname, l'operaio stagionale, il bracciante agricolo, il lavapiatti, il cameriere, il barista, il fattorino delle pizze, lo speaker in radio, l'addetto stampa, il macchinista teatrale, il runner ai concerti. Ha una laurea specialistica in storia dell'arte. Ha fatto un corso di perfezionamento in economia e managment per i beni culturali, così sembra tutto più serio. Ha fatto il giornalista per una televisione locale. Ha condotto un telegiornale che, nel 2010, ha vinto il premio speciale "tg d'oro" della rivista Millecanali - Gruppo 24Ore. Una specie di Telegatto per nerd. E' molto interista.
  • Antonio

    “La lotta di classe è roba di altri tempi, Cipputi!” ; “Bisognerà avvertire l’Avvocato, che non continui all’oscuro di tutto.”

  • X/?

    ΔU + W – Q = 0