I Giardini della Venaria Reale? Una Jungla. Anzi, una Art Jungle. Da Paolo Grassino a Fabio Viale, sculture e installazioni per arredare il verde. Il fotoreport di Artribune

Piccoli luoghi appartati e segreti, da scoprire man mano che si procede nel percorso, “che accoglievano un tempo busti e marmi antichi come anche le passeggiate e gli intrattenimenti di Corte”. Ed oggi occupati da sculture e installazioni di una ventina di artisti, affermati ed emergenti: è anche questa l’Estate che la Reggia di Venaria […]

Piccoli luoghi appartati e segreti, da scoprire man mano che si procede nel percorso, “che accoglievano un tempo busti e marmi antichi come anche le passeggiate e gli intrattenimenti di Corte”. Ed oggi occupati da sculture e installazioni di una ventina di artisti, affermati ed emergenti: è anche questa l’Estate che la Reggia di Venaria Reale prepara per i tanti visitatori che passeranno da quelle parti, opere d’arte – alcune inedite – ideate per “arredare” le Stanze di Verzura del Gran Parterre. Il progetto si chiama Art Jungle, fra gli artisti ci sono nomi noti come Alessandro Bulgini, Paolo Grassino, Enzo Mastrangelo, Saverio Todaro, Jelena Vasiljev, Fabio Viale. Si inaugurava ieri, 7 luglio: per Artribune c’era Barbara Reale, ecco una bella galleria fotografica…

www.hopelavenaria.com


CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • Luca

    Belle foto!

  • mario

    una mostra così orrenda non è certo organizzata dalla Reggia di Venaria. ci si chiede però il perchè si debba dare in mano a certi incompetenti la gestione di alcune mostre. Reggia difenditi da wuesti avventori.

  • Prinp Editore

    per vedere il catalogo della mostra online:
    http://www.prinp.com/index.php?sez=negozio&sub=1&lid=179