Art Digest: c’è posta per te, è un Salvador Dalì. Attenzione, pericolo caduta autobus. Velluto Blu e Dom Pérignon

Ladri ingenui, ma organizzati. Rubano dalla galleria Venus Over Manhattan il dipinto Cartel de Don Juan Tenorio di Salvador Dalì, ma la videosorveglianza riprende tutto. E loro restituiscono il malloppo: via posta, dalla Grecia… (abc.es) Tutti sperano che a Bexhill, East Sussex, non soffi vento troppo forte: altrimenti l’installazione di Richard Wilson rischia di cadere […]

La precaria installazione di Richard Wilson (foto De La Warr Pavilion)

Ladri ingenui, ma organizzati. Rubano dalla galleria Venus Over Manhattan il dipinto Cartel de Don Juan Tenorio di Salvador Dalì, ma la videosorveglianza riprende tutto. E loro restituiscono il malloppo: via posta, dalla Grecia… (abc.es)

Tutti sperano che a Bexhill, East Sussex, non soffi vento troppo forte: altrimenti l’installazione di Richard Wilson rischia di cadere in testa agli osservatori. È un autobus sul bordo del tetto del De La Warr Pavilion, per la metà circa sospeso nel vuoto… (guardian.co.uk)

Quattro grandi mostre da organizzare nei prossimi quattro anni, da Jacques-Louis David a Charles Le Brun. Il Louvre, noblesse oblige, si può scegliere i partners: e torna a siglare fino al 2016 l’accordo con il gigante spagnolo La Caixa… (eluniversal.com.mx)

Champagne surrealista: per creare etichetta e packaging lui si è messo al lavoro con un amico designer di effetti speciali. Scintille, fumo e fasci di luce incandescente: ed è nato il Dom Pérignon by David Lynch… (coolhunting.com)

CONDIVIDI
Massimo Mattioli
É nato a Todi (Pg). Laureato in Storia dell'Arte Contemporanea all’Università di Perugia, fra il 1993 e il 1994 ha lavorato a Torino come redattore de “Il Giornale dell'Arte”. Nel 2005 ha pubblicato per Silvia Editrice il libro “Rigando dritto. Piero Dorazio scritti 1945-2004”. Ha curato mostre in spazi pubblici e privati, fra cui due edizioni della rassegna internazionale di videoarte Agorazein. È stato membro del comitato curatoriale per il Padiglione Italia della Biennale di Venezia 2011, e consulente per il progetto del Padiglione Italia dedicato agli Istituti Italiani di Cultura nel mondo. Nel 2014 ha curato, assieme a Fabio De Chirico, la mostra Artsiders, presso la Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia. Fa parte dello staff di direzione editoriale di Artribune, come caporedattore delle news.