Art Digest: niente tampax a Versailles, je vous en prie. La mia Svizzera? È a Hong Kong. Di artista MONUMENTAle ce n’è uno solo

Inadeguata. Poco importa se nel 2005 è stata apprezzata da centinaia di migliaia di visitatori alla Biennale di Venezia: A Noiva (La sposa), il famoso lampadario composto di tampax di Joana Vasconcelos, non sarà tra le opere esposte a Versailles… (lejournaldesarts.fr) C’è qualcuno a cui la Svizzera museale deve andare stretta. È l’ex ambasciatore elvetico […]

Joana Vasconcelos - A Noiva (La sposa)

Inadeguata. Poco importa se nel 2005 è stata apprezzata da centinaia di migliaia di visitatori alla Biennale di Venezia: A Noiva (La sposa), il famoso lampadario composto di tampax di Joana Vasconcelos, non sarà tra le opere esposte a Versailles… (lejournaldesarts.fr)

C’è qualcuno a cui la Svizzera museale deve andare stretta. È l’ex ambasciatore elvetico in Cina, il collezionista Uli Sigg, che ha donato al Museum Plus (M+) di Hong Kong la maggior parte delle 1500 opere d’arte contemporanea cinese della sua raccolta… (cdt.ch)

Anselm Kiefer, Richard Serra, Christian Boltanski, Anish Kapoor o Daniel Buren? In altre parole, qual è l’edizione di Monumenta a Parigi che vi è piaciuta di più? Le Figaro ci ha fatto un sondaggio, un vero plebiscito a favore di… (lefigaro.fr)

Come fare per conservare perpetua memoria di Orville, l’adorato gattino investito da una macchina? L’artista Bart Jansen ha risolto a modo suo: con orrore degli animalisti (e anche degli amanti dell’arte) ha trasformato il corpo del felino in una specie di scultura volante… (forbes.com)