L’immagine, tra materiale e virtuale. Alla Sapienza di Roma un convegno in onore della prof Silvia Bordini, che viene festeggiata – in occasione dei suoi settant’anni – da allievi, colleghi e compagni di strada

Silvia Bordini, storica dell’arte contemporanea, ha insegnato Storia della critica d’arte, Storia dell’arte contemporanea e Storia delle tecniche artistiche presso le Università di Cosenza-Arcavacata, Pisa, e Roma Sapienza. Una carriera lunga e prolifica, fatta di studio, ricerca e didattica; un cammino lungo oltre quarant’anni durante il quale ha formato generazioni di critici, artisti, studiosi e […]

Silvia Bordini

Silvia Bordini, storica dell’arte contemporanea, ha insegnato Storia della critica d’arte, Storia dell’arte contemporanea e Storia delle tecniche artistiche presso le Università di Cosenza-Arcavacata, Pisa, e Roma Sapienza. Una carriera lunga e prolifica, fatta di studio, ricerca e didattica; un cammino lungo oltre quarant’anni durante il quale ha formato generazioni di critici, artisti, studiosi e finanche galleristi. Un percorso che non ha mancato di includere anche esperienze importanti di curatela, come nel caso della grande mostra L’arte elettronica. Metamorfosi e metafore, organizzata presso il Palazzo dei Diamanti di Ferrara nel 2001.
Ma sarà a Roma, nelle aule del Dipartimento di Storia dell’arte, dove ha svolto gran parte della sua attività, che si svolgerà il convegno “L’immagine, tra materiale e virtuale. Contributi in onore di Silvia Bordini”, una giornata di studi a cui parteciperanno storici dell’arte, artisti, storici della fotografia, esperti di nuovi media e direttori di museo, con interventi sui rapporti fra arte, scienza e tecnica, dall’Ottocento ad oggi.
L’incontro si aprirà con i saluti di Marina Righetti, direttore del dipartimento di Storia dell’arte e spettacolo, di Roberto Nicolai, vicepreside della facoltà di Filosofia, Lettere, Scienze Umanistiche e Studi Orientali, e di Antonio Iacobini, coordinatore del Dottorato di Ricerca in Storia dell’arte. Seguiranno gli interventi di Maria Grazia Messina, Maria Vittoria Marini Clarelli, Laura Iamurri, Mariagrazia Pontorno, Francesca Gallo, Raffaella Perna, Paola Capata, Michela di Macco, Claudio Zambianchi, Luciana Cassanelli, Simona Rinaldi, Marina Miraglia, Mario Sasso, Valentina Tanni e Diletta Borromeo.

L’immagine, tra materiale e virtuale
Contributi in onore di Silvia Bordini
22 maggio 2012, ore 9-14
Roma, Università La Sapienza
Dipartimento di Storia dell’Arte, aula Adolfo Venturi
www.uniroma1.it/archivionotizie/arte-immagine-e-virtuale
www.silviabordini.com