Il saggio di fine anno di moda? L’Istituto professionale di Napoli lo fa al PAN. Con una prof guest star come Monica Biancardi

Prima esibizione: al PAN, ieri sera. Replica: domani, 31 maggio, dinanzi la Chiesa di San Vincenzo in piazza della Sanità. Sempre a Napoli. Di che si tratta? Performance artistica? Spettacolo multidisciplinare? Né l’una né l’altro. Oppure entrambi. Già, perché la sfilata Ricicliamoci, saggio di fine anno degli allievi dell’Istituto professionale Caracciolo – Salvator Rosa, dei […]

Prima esibizione: al PAN, ieri sera. Replica: domani, 31 maggio, dinanzi la Chiesa di San Vincenzo in piazza della Sanità. Sempre a Napoli. Di che si tratta? Performance artistica? Spettacolo multidisciplinare? Né l’una né l’altro. Oppure entrambi. Già, perché la sfilata Ricicliamoci, saggio di fine anno degli allievi dell’Istituto professionale Caracciolo – Salvator Rosa, dei corsi moda, grafico, alberghiero, aziendale e turistico, è diventata un vero e proprio show, con 40 modelli realizzati con materiali di riciclo che rientrano nel progetto di educazione alla cittadinanza e Costituzione.
Ma la particolarità del progetto sta nella direzione artistica, curata dalla professoressa e nota artista Monica Biancardi, a conclusione di un lavoro che, dai primi mesi di scuola, ha visto gli allievi impegnati in un’attività di ricerca sulle modalità della raccolta differenziata, del riuso e del consumo responsabile. In attesa del secondo step, ci si può fare un’idea nella nostra fotogallery…