Da Berlino a Bolzano. Arrivano al Museion gli zombies di Pawel Althamer, in anteprima le immagini di mostra e progetto performativo

Fresco del bagno di folla berlinese in occasione della Biennale, che lo ha visto protagonista di un affollato workshop in una chiesa sconsacrata della capitale tedesca, Pawel Althamer sceglie le montagne di Bolzano per prendersi una pausa. Ma difficile pensare che possa trattarsi di un passaggio riposante: l’artista polacco sarà infatti al centro di un […]

Pawel Althamer, Valerie, Elisabeth and Rita, 2011 (© Pawel Althamer. courtesy neugerriemschneider, Berlin and Foksal Gallery Foundation, Warsaw - Photo Jens Ziehe, Berlin)

Fresco del bagno di folla berlinese in occasione della Biennale, che lo ha visto protagonista di un affollato workshop in una chiesa sconsacrata della capitale tedesca, Pawel Althamer sceglie le montagne di Bolzano per prendersi una pausa. Ma difficile pensare che possa trattarsi di un passaggio riposante: l’artista polacco sarà infatti al centro di un doppio appuntamento targato Museion. La personale Polyethylene, a cura di Letizia Ragaglia, ed il progetto performativo Common Task, Bolzano (2012), a cura di Andrea Viliani, alla sua prima assoluta in Italia.
In occasione della mostra gli spazi di Museion saranno invasi da una settantina di figure umane completamente bianche, “una schiera di candide sculture, metà zombie e metà creature popoleranno, singole o a gruppi, gli spazi espositivi del quarto piano”. Il progetto performativo viene presentato in anteprima in Italia dopo numerose personali e collettive, fra cui il MoMA Oxford nel 2009: durante i due giorni che precedono e accompagnano l’inaugurazione della personale, una ventina di performer (tra cui l’artista) provenienti dalla Polonia a bordo di un autobus dorato visiteranno ed esploreranno gli spazi di Museion, “aggirandosi come astronauti tra le sculture dell’artista nella mostra, ma anche tra le vie della città e nelle valli dell’Alto Adige alla scoperta di tradizioni locali, come la scultura lignea della Val Gardena”. Nelle migliori tradizioni di casa Artribune, vi anticipiamo tutto con una ricca fotogallery: ma poi andateci di persona, a Bolzano…

Performance: dal 23 maggio 2012
Inaugurazione: 25 maggio 2012
Dal 25 maggio al 26 agosto 2012
Via Dante 6 – Bolzano
www.museion.it

  • Luca Grossi

    Arriva il Circo!

  • Olimpia

    Puro piacere dei sensi. Debole sotto tutti gli altri aspetti. L’idea di scultura sociale non è poi affatto nuova