E a Torino intanto si festeggia: Centenario dei Docks Dora, ecco com’è andata nella fotogallery

Un ciclo di eventi per il centenario dei Docks Dora, storico deposito della merce soggetta a dazio quando entrava in città. A rendere operativa l’idea – non del dazio, degli eventi – è stato SAL – Spazio AdLibitum, per celebrare un luogo di creatività, certamente, ma anche per sviluppare un momento di scambio intorno all’arte […]

Trung Anh Vu - Fly in dreams - Spazio Ad Libitum, Torino 2012

Un ciclo di eventi per il centenario dei Docks Dora, storico deposito della merce soggetta a dazio quando entrava in città. A rendere operativa l’idea – non del dazio, degli eventi – è stato SAL – Spazio AdLibitum, per celebrare un luogo di creatività, certamente, ma anche per sviluppare un momento di scambio intorno all’arte contemporanea. Partendo da un approccio trasversale molto pratico, mostre, talk, proiezioni e dj set son stati tasselli utili alla costruzione di un unicuum concettuale. Nella photogallery qui sotto, ci siamo soffermati sulla collaborazione tra SAL e Spazio Ferramenta, la più riuscita dell’esperienza, dalla quale è nata la mostra Palingenesi Metropolitane con lavori di Edoardo Piva, Trung Anh Vu e Alfredo Vinti. Una nuova collaborazione che, per Susanna Mandice e Raffaella Bassi – curatrici della mostra –, sancisce la volontà di essere tra i protagonisti delle trasformazioni contemporanee in atto nel capoluogo piemontese.

– Giangavino Pazzola

spazioadlibitum.tumblr.com

CONDIVIDI
Giangavino Pazzola
Laureato in Lettere e Comunicazione all'Università di Sassari. Attualmente vivo a Torino, dove studio Comunicazione Pubblica e Politica. Curatore indipendente e blogger, nel 2011 ho vinto il Premio MANizos, per giovani curatori d'arte in Sardegna (Museo MAN/AMACI). Dal 2009 collaboro con il Progetto Cyou - Festival dell'Arte Contemporanea, diretto da Angela Vettese, Carlos Basualdo e Pier Luigi Sacco e dal 2010 con Tiscali Cultura e Poxart.
  • artisti

    evento penoso!