Riecco ArtePollino. Prima edizione di FAc, festival dell’arte contemporanea. E si presenta la nuova opera di Bianco-Valente

Un festival dell’arte contemporanea della durata di due giorni, in cui artisti, curatori, istituzioni e abitanti del Parco del Pollino si confrontano, condividono idee e fanno esperienza del territorio attraverso l’uso dei linguaggi dell’arte. Questo vuole essere FAc, progetto promosso dall’associazione ArtePollino per tenere viva l’attenzione sul fronte del contemporaneo già sollevata con l’omonimo grande […]

Bianco-Valente - Qui Lontano, Geografia Emozionale nel Parco Nazionale del Pollino

Un festival dell’arte contemporanea della durata di due giorni, in cui artisti, curatori, istituzioni e abitanti del Parco del Pollino si confrontano, condividono idee e fanno esperienza del territorio attraverso l’uso dei linguaggi dell’arte. Questo vuole essere FAc, progetto promosso dall’associazione ArtePollino per tenere viva l’attenzione sul fronte del contemporaneo già sollevata con l’omonimo grande progetto di sviluppo promosso per valorizzare il Parco attraverso l’intervento di artisti di fama internazionale che hanno lasciato sul territorio installazioni permanenti e hanno coinvolto le popolazioni locali in progetti, laboratori e workshop culturali e artistici.
L’iniziativa è strutturata in due giorni e vuole essere un appuntamento annuale durante il quale saranno invitati artisti che, coinvolgendo le popolazioni locali, continueranno a mettere in relazione l’arte con la natura. Per questa prima edizione – da sabato 28 a domenica 29 aprile – la location sarà Senise, un comune che segna l’ingresso naturale al Parco del Pollino.
Evento centrale sarà – sabato 28 alle 18 – la presentazione del progetto Qui Lontano, Geografia Emozionale nel Parco Nazionale del Pollino, di Bianco-Valente. Un lavoro nato da una serie di visite in alcune località del Parco del Pollino, durante le quali gli artisti hanno ascoltato i ricordi che la gente ha dei luoghi visitati di persona, o solo immaginati. Da questi racconti sono emerse alcune frasi chiave, diventate – come si vede nella gallery fotografica – gli slogan di una campagna di affissione nel territorio. A discutere del progetto ci saranno fra gli altri gli stessi Bianco-Valente, Gaetano Lofrano dell’associazione ArtePollino, Anna Saba Didonato, critico e giornalista anche di Artribune. Previste anche la mostra Homo Legens, a cura dell’associazione La Luna al Guinzaglio, e la video performance T.K 18 del duo artistico EllesplusElles, composto da Massimo Lovisco e Carmen Laurino.

Sabato 28 aprile 2012 – dalle ore 10.00
Centro storico – Senise (Pz)
www.artepollino.it