Polina Kanis featuring Rebecca Russo: opening al centro Videoinsight, ecco chiccera all’appuntamento torinese

Doppia inaugurazione, il 16 aprile, e tre video per la giovane artista russa Polina Kanis, con tappa alla Galleria Glance e light dinner al Centro Videoinsight di Torino. Qui, la padrona di casa, Rebecca Russo, dopo aver annunciato la nascita del nuovo sito www.videoinsight.it, con la sezione inedita Museo delle immagini che permette al visitatore di […]

Polina Kanis e Rebecca Russo

Doppia inaugurazione, il 16 aprile, e tre video per la giovane artista russa Polina Kanis, con tappa alla Galleria Glance e light dinner al Centro Videoinsight di Torino. Qui, la padrona di casa, Rebecca Russo, dopo aver annunciato la nascita del nuovo sito www.videoinsight.it, con la sezione inedita Museo delle immagini che permette al visitatore di esplorare opere d’arte contemporanea ed inviare il proprio “insight” alla psicoterapeuta, ha invitato gli spettatori ad interagire con le proiezioni, fornendo la loro personale interpretazione.
Primo opera Eggs, dove la giovane si affanna nel cercare di catturare con la gonna una raffica di uova, scatenando nel pubblico sentimenti opposti di fragilità, precarietà, ma anche sicurezza, in una battaglia dedita ad acchiappare le chance della vita. Poi è la volta di Purification, che pone sotto la lente il rapporto tra uomo e donna, in una cornice caravaggesca, per finire con Workout, che parla del tema dell’omologazione e dell’irreggimentazione politica.
Non sono mancate altre rivelazioni, come quella che vedrebbe la psicoterapeuta coinvolta in un progetto che coniuga arte contemporanea e salute, all’interno del reparto di ortopedia dell’Ospedale Rizzoli di Bologna. In attesa di maggiori dettagli, ecco chiccera al Centro Videoinsight…

– Santa Nastro

www.videoinsight.it

CONDIVIDI
Santa Nastro
Santa Nastro è nata a Napoli nel 1981. Laureata in Storia dell'Arte presso l'Università di Bologna con una tesi su Francesco Arcangeli, è critico d'arte, giornalista e comunicatore. Attualmente è membro dello staff di direzione di Artribune. È inoltre autore per il progetto arTVision – a live art channel, ufficio stampa per l’American Academy in Rome e Responsabile della Comunicazione della Fondazione Pino Pascali. Dal 2011 collabora con Demanio Marittimo.KM-278 diretto da Pippo Ciorra e Cristiana Colli, con Re_Place, Mu6, L’Aquila e con Arte in Centro. Dal 2006 al 2011 ha collaborato alla realizzazione del Festival dell'Arte Contemporanea di Faenza, diretto da Angela Vettese, Carlos Basualdo e Pier Luigi Sacco. Dal 2005 al 2011 ha collaborato con Exibart nelle sue versioni online e onpaper. Ha pubblicato per Maxim e Fashion Trend, mentre dal 2005 ad oggi ha pubblicato su Il Corriere della Sera, Arte, Alfabeta2, Il Giornale dell'Arte, minima et moralia e saggi testi critici su numerosi cataloghi e pubblicazioni.