Milano Updates: Premio Rotary Club, a MiArt vince il cubano Django Hernandez. Ad Artribune racconta tutto il gallerista Federico Luger in video

“L’opera verte sul tema dell’incomunicabilità, rimanendo all’interno dello specifico pittorico. L’uso del colore restituisce in modo sintetico la densità dei valori atmosferici ed emozionali del paesaggio”. Queste fra l’altro le motivazioni con le quali la giuria ha attribuito il Premio Rotary Club Milano Brera per l’Arte Contemporanea e i Giovani Artisti al cubano Django Hernandez, […]

Django Hernandez - Broken comunication

L’opera verte sul tema dell’incomunicabilità, rimanendo all’interno dello specifico pittorico. L’uso del colore restituisce in modo sintetico la densità dei valori atmosferici ed emozionali del paesaggio”. Queste fra l’altro le motivazioni con le quali la giuria ha attribuito il Premio Rotary Club Milano Brera per l’Arte Contemporanea e i Giovani Artisti al cubano Django Hernandez, per l’opera Broken comunication, esposta nello stand di MiArt della galleria Federico Luger.
La giuria, composta da Chiara Bertola, Laura Cherubini e Christian Marinotti, ha selezionato il vincitore su una shortlist ricca di importanto nomi, fra i quali Pae White, Adele Röder, Carlo Benvenuto. Per saperne di più Artribune è andata a chiedere direttamente a Federico Luger: eccovi la videointervista.

 

  • acab

    che brutto quadro

  • panza

    mia nonna ubriaca dipinge meglio,
    poi qualcuno dirà che è arte concettuale e allora va bene
    è un capolavoro

  • Merrygoround

    Se hanno scelto questo significa che non c’era niente di meglio da scegliere. Immagino il livello delle altre opere in lista, chissà che schifezze.

  • Angelov

    Ammesso che si possa esprimere un giudizio sulla qualità pittorica di un quadro da una foto sul web, il che è tutto da dimostrare, c’è anche da dire che circola una leggenda metropolitana che afferma che durante quest’anno 2012, a causa di fortissime perturbazioni solari, (macchie e tempeste solari) si andrà incontro ad un severo black-out che interesserà tutto il pianeta.
    Il messaggio espresso in questa immagine, si riferisce probabilmente a quella eventualità, che finora non aveva trovato alcuna visibilità, se non attraverso messaggi scambiati sottovoce.

  • @acab, panza, merrygoround … perché, invece di limitarvi ad esprimere il vostro (sia chiaro legittimo e rispettabilissimo) dissenso non aggiungete un link ad un’opera (anche non presente a MiArt) che voi ritenete, al contrario, bella e meritevole? Dando una possibilità di confronto ne guadagnerebbe di molto il commentario!
    Anzi, io proporrei ad Artribune di fissarlo come regola : commenti del tipo “e’ brutto” , “non vale nulla”, ecc. non vengono accettati se non forniti di link di riferimento a ciò che, al contrario il commentatore giudica “bello” e “valido”…