Giacomo Costa scenografo al Teatro della Pergola di Firenze. Su Artribune ci sono le immagini in anteprima

L’appuntamento è solenne, visto che si tratta della prima produzione della Fondazione Teatro della Pergola di Firenze. L’opera è Il gioco dell’amore e del caso, di Pierre Carlet de Chamblain de Marivaux, proposta nella versione e adattamento di Giuseppe Manfridi, per la regia di Piero Maccarinelli. Bene, perché però presentarla su Artribune? Perché il progetto […]

Le scene firmate Giacomo Costa per il Teatro della Pergola di Firenze

L’appuntamento è solenne, visto che si tratta della prima produzione della Fondazione Teatro della Pergola di Firenze. L’opera è Il gioco dell’amore e del caso, di Pierre Carlet de Chamblain de Marivaux, proposta nella versione e adattamento di Giuseppe Manfridi, per la regia di Piero Maccarinelli.
Bene, perché però presentarla su Artribune? Perché il progetto coinvolge un artista già abituato a “prestarsi” agli incroci creativi, a lanciarsi in avventure nuove che ne arricchiscono il già vario background. Parliamo di Giacomo Costa, che dell’allestimento cura le scene, mentre i costumi sono di Gabriella Pescucci, le musiche di Antonio Di Pofi, il light design di Umile Vainieri. La prima è domani, 24 aprile: qui intanto l’esclusiva anteprima fotografica…