Da Roma alla Puglia, il family network galleristico Bonomo omaggia Nunzio. Ecco chiccera nell’ultima tappa, alla casa madre di Bari

In principio fu Marilena, anno 1971, in Via Nicolò Dall’Arca, pieno centro di Bari, dove si trova tuttora. Poi vennero le figlie Valentina e Alessandra, che si spostarono sulla piazza romana. Questa, in estrema sintesi, la vicenda dell’albero genealogico-galleristico della famiglia Bonomo: che ora si ritrova riunita per un ampio progetto che vede protagonista Nunzio. […]

Marilena Bonomo e Nunzio

In principio fu Marilena, anno 1971, in Via Nicolò Dall’Arca, pieno centro di Bari, dove si trova tuttora. Poi vennero le figlie Valentina e Alessandra, che si spostarono sulla piazza romana. Questa, in estrema sintesi, la vicenda dell’albero genealogico-galleristico della famiglia Bonomo: che ora si ritrova riunita per un ampio progetto che vede protagonista Nunzio.
Tre esposizioni praticamente contemporanea nelle tre gallerie, che propongono una selezione di opere recenti e di installazioni realizzate dall’artista appositamente per questi spazi. Opere in legno combusto e piombo, materiali da lui abitualmente usati, diverse fra loro, ma unite dalla continuità e dalla vicinanza del rapporto che unisce Nunzio con la Galleria Bonomo di Bari con cui collabora da circa trenta anni. Ieri sera, 20 aprile, l’opening dell’ultimo step, proprio nella casa madre di Bari: ecco chiccera, nella fotogallery di Artribune

Fino al 20 maggio 2012
Via Nicolò Dall’Arca 19 – Bari
www.galleriabonomobari.it

  • miope

    …belle le foto… ma la messa a fuoco?…

  • raffa

    non vedevo sinibaldi dall’università…sempre immerso nell’arte!