Berlin Updates: Jean Harp, Andy Warhol, Richard Long. Ancora qualche grande nome sfoderato per il Gallery Weekend, ancora tante immagini

Ancora off Mitte. Ci sono giganti galleristici che non si sono fatti sedurre dalla voga del quartiere del fermento creativo, e se ne stanno a guardare da altre zone della Capitale, forti dell’autorevolezza conquistata con i programmi e con i nomi messi in campo. È il caso di Crone, che se ne sta tranquilla su […]

Ancora off Mitte. Ci sono giganti galleristici che non si sono fatti sedurre dalla voga del quartiere del fermento creativo, e se ne stanno a guardare da altre zone della Capitale, forti dell’autorevolezza conquistata con i programmi e con i nomi messi in campo. È il caso di Crone, che se ne sta tranquilla su Rudi-Dutschke-Strasse, ma che partecipa al Gallery Weekend con due pesi massimo come Jean Harp e Andy Warhol. Stesso distretto anche per Isabella Czarnowska, che mette in campo Luc Tuymans, mentre o pochi isolati – Lindenstrasse 35 – sta la branche berlinese della Konrad Fischer Galerie, che per l’occasione rispolvera il miglior Richard Long. Insomma, prosegue il fototour del Gallery Weekend, occhio alla gallery…

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.
  • alix

    personalmente non conosco nessun gigante di harp: forse intendevi riferirti al classicissimo gigante astratto hans jean arp?