Tutti da Beatrice martedì sera. Chiccera al ricevimento in casa Bulgari, a Roma, per celebrare la grande mostra al Macro di Marco Tirelli (e l’elezione della padrona di casa a Macro Amici)?

Prima anomalia un po’ inconsueta: grande cena in onore di un artista e della sua importante mostra personale, senza che questa però sia ancora inaugurata. Tra impegni e date non utili, il mega-dinner nel garage di Nicola Bulgari (sempre più zeppo di fiammanti auto d’epoca) è stato associato ad una data leggermente anticipata rispetto all’opening […]

Prima anomalia un po’ inconsueta: grande cena in onore di un artista e della sua importante mostra personale, senza che questa però sia ancora inaugurata. Tra impegni e date non utili, il mega-dinner nel garage di Nicola Bulgari (sempre più zeppo di fiammanti auto d’epoca) è stato associato ad una data leggermente anticipata rispetto all’opening al Macro Testaccio (previsto per giovedì) e così tutti i convenuti hanno dovuto credere sulla parola alle affermazioni del direttore del Macro Bartolomeo Pietromarchi (“una mostra perfetta“)  e confidare nelle indubbie qualità pittoriche del protagonista: insomma si è festeggiato sulla fiducia. Seconda anomalia, invece molto piacevole: la vasta cena, per la verità, si è configurata fin da subito come un party doppio. Da una parte Marco Tirelli e la sua importante personale (questione di ore e leggerete una intervista a tutto campo su Artribune), dall’altra la padrona di casa, Beatrice Bulgari, e il suo recentissimo esordio come capa dell’associazione MacroAmici (qui l’intervista già l’abbiamo pubblicata).
La formula è la solita per chi ha bazzicato qualche volta il garage Bulgari. Aperitivo nell’anticamera (grande circa un ettaro!) con in esposizione la più clamorosa collezione di Buick al mondo, poi si alza la saracinesca e dall’altra parte si schiude una sconfinata sala da pranzo imbandita. Per chi non è potuto intervenire, comunque, il vostro sito preferito qui ha confezionato un piccolo chiccera d’ordinanza…

  • DeCoRo

    Maqquantabellaggiont

  • Barbara

    Quante belle facce da c…..

  • Rino Marcello

    Le facce sono quello che sono, roba vecchia, Ma la mostra sarà sicuramente meglio (?).

  • Pavia e Pavie

    La mostra gira voce che sarà meravigliosa. Belle le foto (non tanto le facce)

  • paola ugolini

    Massimiliano è vero siamo tutti dei mostri per favore nel futuro photoshoppa!!!