Street Art in arrivo al Macro? Le trattative sono in corso, pare. E i due grandi muri che sovrastano la terrazza del museo potrebbero ospitare un lavoro di Ozmo

La notizia ancora non è ufficiale, ma stando a quanto scrive Ozmo (al secolo Gionata Gesi) sulla sua pagina Facebook, il Macro di Roma potrebbe a breve lanciare un progetto di street art, sfruttando due grandi superfici murarie bianche che affacciano sulla terrazza del museo. Reduce dal successo della mostra al Museo del Novecento a […]

La foto postata da Ozmo

La notizia ancora non è ufficiale, ma stando a quanto scrive Ozmo (al secolo Gionata Gesi) sulla sua pagina Facebook, il Macro di Roma potrebbe a breve lanciare un progetto di street art, sfruttando due grandi superfici murarie bianche che affacciano sulla terrazza del museo. Reduce dal successo della mostra al Museo del Novecento a Milano, durante la quale il pubblico ha potuto vederlo in azione mentre invadeva con i suoi disegni intricati e surreali le pareti del museo, l’artista pisano potrebbe quindi fare presto tappa nella capitale. Sempre se il Macro riuscirà ad ottenere i permessi necessari per dar via all’opera, visto che i muri in questione appartengono al palazzo di fronte, di proprietà privata. Incrociamo le dita…

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.