Salvatore Settis, Tomaso Montanari e Gino Famiglietti, a parlare di paesaggio. A L’Aquila, e poi su Artribune Television

Salvatore Settis a L’Aquila? Se non potete andare a sentirlo domani 13 marzo – alle ore 17 – presso la Fondazione Carispaq (Auditorium Elio Sericchi), ci pensa Artribune a darvi una mano. Presto su Artribune Television sarà possibile ascoltare l’incontro per intero, una conversazione con Tomaso Montanari e Gino Famiglietti sull’annoso tema del paesaggio. Intitolata, infatti, Paesaggio Costituzione […]

Il centro storico dell'Aquila, secondo Giovanni Albanese

Salvatore Settis a L’Aquila? Se non potete andare a sentirlo domani 13 marzo – alle ore 17 – presso la Fondazione Carispaq (Auditorium Elio Sericchi), ci pensa Artribune a darvi una mano. Presto su Artribune Television sarà possibile ascoltare l’incontro per intero, una conversazione con Tomaso Montanari e Gino Famiglietti sull’annoso tema del paesaggio. Intitolata, infatti, Paesaggio Costituzione Cemento, L’Aquila, città simbolo della battaglia per l’ambiente contro il degrado civile? – a richiamare il testo edito da Einaudi a firma del professore normalista -, la conferenza, organizzata da Maddalena Bonicelli, Germana Galli e Santa Nastro, farà il punto sullo stato dell’arte nella relazione tra le tematiche della salvaguardia dell’ambiente e del patrimonio culturale.
Un tema che non riguarda solo il centro storico de L’Aquila (per i lettori di Artribune il secondo patrimonio dopo Pompei più trascurato di Italia, stando al nostro sondaggio), ma che sceglie la città abruzzese, a tre anni dal tragico sisma che l’ha devastata, come luogo emblematico della discussione. Prossimamente anche su Artribune tv…