Primi responsi da Artour-o. È tutto al femminile il podio del premio GAT – giovani artisti di talento

Diciotto opere in esposizione durante i giorni di Artour-o, selezionate con una finalità di scouting: l’edizione zero del premio GAT – giovani artisti di talento – si conclude con una vittoria tutta al femminile. Le tre artiste premiate sono infatti Federica Gonnelli con l’opera Guest-Ghost in Vasari’s  House (Effimeri Parati), Virginia Lopez con Fossili nelle […]

Diciotto opere in esposizione durante i giorni di Artour-o, selezionate con una finalità di scouting: l’edizione zero del premio GAT – giovani artisti di talento – si conclude con una vittoria tutta al femminile. Le tre artiste premiate sono infatti Federica Gonnelli con l’opera Guest-Ghost in Vasari’s  House (Effimeri Parati), Virginia Lopez con Fossili nelle acque durmienti e Vanessa Costantini con Tracce in superficie.
Il GAT, che in questa prima occasione si è concentrato sulla Toscana ma che intende diventare un appuntamento costante e distribuito sul territorio nazionale, continuerà nel prossimo periodo con una mostra presso Fua – Florence University of the Arts – e con la partecipazione al Forum della Meritocrazia, progetto ideato dall’imprenditore Arturo Artom.