Il Messico è zona “calda”, e se ne accorgono in tanti. Da Continua a Federica Schiavo, anche dall’Italia sono cinque le gallerie pronte per la prossima fiera Zona Maco

Il dominio orientale, più che un trend, va via via diventando la realtà consolidata, con big gallerist che corrono ad aprire spazi a Shanghai, con le classifiche degli artisti più venduti sbaragliate dai cinesi, con il ciclone Corea che impazza in tutto il mondo, con collezionisti cinesi che hanno invaso anche i “sacri” corridoi del […]

Zona Maco 2012

Il dominio orientale, più che un trend, va via via diventando la realtà consolidata, con big gallerist che corrono ad aprire spazi a Shanghai, con le classifiche degli artisti più venduti sbaragliate dai cinesi, con il ciclone Corea che impazza in tutto il mondo, con collezionisti cinesi che hanno invaso anche i “sacri” corridoi del Tefaf di Maastricht. Tutto questo non deve però far dimenticare che a livello globale c’è anche un altro mondo sotto osservazione per l’iperattività e la presenza fissa nei grandi appuntamenti, con realtà come Messico, Brasile e Argentina sempre più dinamiche anche a livello economico.
A ricordarcelo arriva il mese prossimo la nona edizione della fiera Zona Maco, che convoca a Città del Messico un centinaio di gallerie sempre più selezionate e rappresentative a livello mondiale. Quattro le sezioni proposte – dal 18 al 22 aprile – negli spazi del Centro Banamex: Principal, Nuevas Propuestas, Diseño e Zona Maco Sur. Con un carnet sempre più pieno di grandi e medi players internazionali, dalle londinesi come Sadie Coles, Lisson o Max Wigram, alle madrilene Espacio Mínimo o Distrito 4, le tedesche Eigen+Art, Thomas Schulte o Stefan Roepke, le parigine Jousse Entreprise ed Yvon Lambert.
Aggressiva anche la pattuglia italiana, con tre gallerie nella sezione principale, Continua da San Gimignano, Cardi Black Box da Milano (anche qui si ritrovano, come notavamo nei giorni scorsi), con la romano-londinese Brancolini Grimaldi. Ancora da Roma c’è Federica Schiavo fra le Nuevas Propuestas, mentre da Milano Erastudio Apartment-Gallery arriva a presidiare la sezione Diseño.

zonamaco.com

  • Bè, tenendo conto che l’uomo più ricco del mondo è messicano….