Affordable Art Fair Updates: fiera promossa anche da Ivan, il writer poeta allergico al mercato. Beccato da Artribune in giro fra gli stand

“Tutta questa esplosione di arte, fa bene all’arte stessa!”. Arriva da una voce insospettabile, l’ultima promozione per Affordable Art Fair: da Ivan (al secolo Ivan Tresoldi), l’inventore della Poesia (d’assalto) di strada, lo street artist milanese che dal 2004 “semina versi” nella sua Milano e non solo. Uno che non esporrebbe in una fiera, perché […]

Ivan in giro per la fiera

Tutta questa esplosione di arte, fa bene all’arte stessa!”. Arriva da una voce insospettabile, l’ultima promozione per Affordable Art Fair: da Ivan (al secolo Ivan Tresoldi), l’inventore della Poesia (d’assalto) di strada, lo street artist milanese che dal 2004 “semina versi” nella sua Milano e non solo. Uno che non esporrebbe in una fiera, perché il suo concetto di “fare arte” resta comunque distante da manifestazioni prevalentemente rivolte al “mercato”.
E che però non nasconde un atteggiamento “benevolo” nei confronti dell’evento milanese che dà così ampio spazio all’arte, soprattutto di giovanissimi. Lo incontriamo in giro per Superstudio Più, incuriosito da diversi stand e artisti. “Chi getta semi al vento farà fiorire il cielola poesia di strada nasce gettando parole tra le vie, pugni di semi nel vento…”, ha scritto. E di “semi”, a giudicare dai primi giorni, AAF ne sta seminando diversi…

– Caterina Misuraca

CONDIVIDI
Caterina Misuraca
Caterina Misuraca nata a Lamezia Terme nel 1976. Vive e lavora a Milano. Laurea all’Università di Bologna in Discipline delle Arti della Musica e dello Spettacolo. Giornalista di cronaca, politica, costume e società. Curatrice mostre d’arte sociale (tra queste: OggettInstabili - Moti Urbani StazionImpossibili). Contitolare Agenzia di Comunicazione Misuraca&Sammarro. Organizza eventi di critical fashion ed ecodesign (tra questi: Natura Donna Impresa Verso Expò 2015 - IOricicloTUricicli). Dal 2008 collaboratrice di Exibart, da marzo 2011 passa ad Artribune.
  • rost

    e chissenefrega di questo Ivan!
    ma che articolo è..

  • rdm

    Ogni fiera ha i suoi vip. Questa ne ha uno adatta al suo standard…..

  • marc

    il lavoro di Ivan è davvero notevole, se non lo conoscete andatevelo a guardare ! certo tutti ti preferiamo per strada però..le fiere non ti s’addicono…

  • carla

    grande Ivan la gente ti ama, continua a scrivere per tutti noi. La fiera però a me non è piaciuta proprio e non credo faccia così bene all’arte giovane…troppa “merce” sulle pareti e davvero poca qualità tra le giovani proposte.

  • fedex

    buona la fiera bene Ivan.

  • paoletta

    non esporrebbe mai in una fiera ma la sua presneza nei posti giusti se l’è studiata molto bene! esserci per apparire e fra parlare di sè. ma chissenefrega di sto ivan.

  • Fabrizio

    A Ivan in realtà ci vogliamo bene

  • Ale

    Sara’ stato li per bere gratis altro che farsi vedere..grande Ivan ritorna a Torino !!

  • a – band – apart

    ivan è un grande!!! chapeau al suo lavoro!!!

  • Caterina dovresti “misuraca” le parole che usi per questi notizie da quattro soldi. A noi non c’è ne frega niente!!!

  • caterina misuraca

    Ok, prendo nota, Tizio, Cazio e Vanale! Ma, vi prego, voi “tre”, fatevi un corso di grammatica! ;-)

  • Hai bragione, sono da pocco in italia ma tu stai più attenta alle stupidate che scrivi.

  • caterina misuraca

    ipse dixit!

  • Generate una smorfia!…Non risolverete così i vostri problemi ma questi assumeranno sicuramente un peso specifico inferiore

    Make a face!…You wont’t solve your problems like this but it will surely lighten your weight