Nuovo gioco a premi dei Monopoli di Stato: Lotteria Artissima. Ben 44 pretendenti al trono che fu di Casiraghi, Bellini e Manacorda. Chi indovina il fortunato?

Se la lotteria l’avessimo lanciata su questo, c’è da dubitare che qualcuno si sarebbe solo avvicinato al risultato esatto: 44. Chi mai avrebbe pensato che tanti sarebbero stati i candidati al ruolo di Direttore Artistico di Artissima, e quindi in possesso di tutti i requisiti richiesti? Requisiti che prevedevano “qualificate conoscenze dell’arte contemporanea internazionale e […]

Se la lotteria l’avessimo lanciata su questo, c’è da dubitare che qualcuno si sarebbe solo avvicinato al risultato esatto: 44. Chi mai avrebbe pensato che tanti sarebbero stati i candidati al ruolo di Direttore Artistico di Artissima, e quindi in possesso di tutti i requisiti richiesti? Requisiti che prevedevano “qualificate conoscenze dell’arte contemporanea internazionale e consolidate relazioni nel settore; aver inoltre maturato esperienze di curatela con ruoli di responsabilità nella gestione (inclusi gli aspetti amministrativi, finanziari e di risorse umane) di fiere internazionali d’arte contemporanea, di mostre, o presso istituzioni o gallerie pubbliche o private di arte contemporanea”.
E invece questo è il responso della call, lanciata lo scorso 28 dicembre e scaduta oggi 20 gennaio a mezzogiorno: 44 candidature, e superlavoro in vista per la commissione, composta dai 3 Assessori alla Cultura di Città, Regione e Provincia, e dai 2 consiglieri della Fondazione Torino Musei rappresentanti della Compagnia di San Paolo e della Fondazione CRT. L’incarico avrà la durata di tre anni a decorrere dal 1 marzo 2012, e potrà essere rinnovato per un ulteriore anno in seguito alla valutazione sull’operato svolto. L’esito della selezione verrà reso noto entro e non oltre il 15 febbraio: c’è tutto il tempo per lanciarsi nel totonomina, chi comincia?

  • Grande

    Secondo me la ridaranno a Bellini Andrea.