E stasera che si fa? Niente panico, per programmarvi le giornate bolognesi c’è la mitica Agendissima di Artribune (versione 1.1)

Se non ce l’avete, è praticamente inutile che ci andiate, a Bologna. Così come per gli altri grandi eventi italiani – fiere, biennali -, impossibile districarsi fra centinaia di eventi che si concentrano in pochi giorni, a orari impossibili ed in luoghi spesso distanti. Inaugurazioni, mostre, incontri, presentazioni, concerti, workshop, rassegne, performances, party fino a […]

Se non ce l’avete, è praticamente inutile che ci andiate, a Bologna. Così come per gli altri grandi eventi italiani – fiere, biennali -, impossibile districarsi fra centinaia di eventi che si concentrano in pochi giorni, a orari impossibili ed in luoghi spesso distanti. Inaugurazioni, mostre, incontri, presentazioni, concerti, workshop, rassegne, performances, party fino a notte fonda, e lontano dalla zona della Fiera.
Ma ora ce l’avete: perché a salvarvi dalla crisi arriva come al solito l’Agendissima di Artribune (occhio, questa è la versione aggiornata rispetto alla prima pubblicata), che in pochi fogli riassume per voi date, orari e indirizzi di tutti gli appuntamenti della quattro-giorni bolognese. Facilissimo farvi il carnet per le serate, basta stamparla e non separarsene mai…

Scarica l’Agendissima di Artribune

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.