Dalla Serpentine alla Whitechapel, le gallerie londinesi sondano il 2012 a Photo50, il primo appuntamento dell’anno con la fotografia

Si riparte con la fotografia. Fra i primi appuntamenti fieristici del nuovo anno si inserisce Photo50, appuntamento annuale con la fotografia contemporanea in programma a Londra dal 18 al 22 gennaio. Che ospiterà numerose gallerie tra cui Lambert Contemporary Art, GBS Fine Art Ltd, Hoxton Art Gallery, JECZA Gallery, Opus Art, Osborne Samuel Ltd, Serpentine […]

Aliki Braine - Draw Me a Tree Black Out 3

Si riparte con la fotografia. Fra i primi appuntamenti fieristici del nuovo anno si inserisce Photo50, appuntamento annuale con la fotografia contemporanea in programma a Londra dal 18 al 22 gennaio. Che ospiterà numerose gallerie tra cui Lambert Contemporary Art, GBS Fine Art Ltd, Hoxton Art Gallery, JECZA Gallery, Opus Art, Osborne Samuel Ltd, Serpentine Gallery, Whitechapel Gallery.
La fiera sarà affiancata dalla mostra dal titolo The New Alchemists: contemporary photographers transcending the print, evento curato da Sue Steward che presenterà una cinquantina di opere di artisti che trasformano e deformano la stampa fotografica, utilizzando tecniche miste fotografiche, focalizzandosi così sulle nuove tecniche per rappresentare l’immagine fotografica. Fra gli autori, le cui opere sono naturalmente in vendita, ci sono Veronica Bailey, David Birkin, Aliki Braine, Julie Cockburn, Melinda Gibson, Noemie Goudal, Joy Gregory, Walter Hugo, Lesley Parkinson, Jorma Puranen, Esther Teichmann e Michael Wolf.
David Birkin, ad esempio, si concentra sui conflitti e la censura utilizzando codici digitali per trasformare le informazioni numeriche personali delle vittime di guerra in rappresentazioni fotografiche vivaci. Melinda Gibson crea dei fotomontaggi di immagini mediatiche, spesso sostituendo le figure con immagini astratte. Joy Gregory utilizza la tecnica della stampa ai sali d’argento per catturare gli oggetti tipi del XXI secolo.

– Martina Gambillara

CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.