Art Digest: Lady Gaga? Un patchwork di plagi. Antony Gormley coreografo eccitante. Auschwitz (in Lego) al museo

Dopo Leigh Bowery, Madonna, Isabella Blow, Lady Gaga ha copiato anche me. È l’artista multimediale newyorkese Colette l’ultima ad accusare la pop star di plagio, per il suo workshop da Barneys… (artinfo.com) Ho pensato: come posso rendere il mio show più eccitante? E così l’israeliano Hofesh Shechter, in scena al Barbican di Londra con Survivor, […]

Il campo di concentramento creato da Zbigniew Libera con le costruzioni Lego

Dopo Leigh Bowery, Madonna, Isabella Blow, Lady Gaga ha copiato anche me. È l’artista multimediale newyorkese Colette l’ultima ad accusare la pop star di plagio, per il suo workshop da Barneys… (artinfo.com)

Ho pensato: come posso rendere il mio show più eccitante? E così l’israeliano Hofesh Shechter, in scena al Barbican di Londra con Survivor, ha pensato ad un coreografo molto speciale. Un certo Antony Gormley… (telegraph.co.uk)

Dalle critiche al successo globale, con la mostra nel 2002 addirittura al Jewish Museum di New York. Ora il Museum of Modern Art di Varsavia annuncia di aver acquisito il campo di concentramento ricreato dal polacco Zbigniew Libera con le costruzioni Lego… (latimes.com)

Bollette non pagate, e il Museo Nazionale della Bosnia, storica istituzione nata 125 anni fa, annuncia l’ormai prossima chiusura. Il primo soccorso arriva dalla regione bosniaco-croata, con 25mila euro… (artdaily.org)