Art Digest: Damien Hirst is Willy Wonka. Accuse e difese (scritte) a Mitterrand. La banana non è di Warhol: querelato!

Damien Hirst? È il Willy Wonka dell’arte. Il caustico Jonathan Jones contro il “premio” annunciato per chi visiterà tutte le 11 mostre appena aperte dalle varie Gagosian, che ricorda i biglietti d’oro de La fabbrica di cioccolato… (guardian.co.uk) Mentre la sua politica finisce sotto il fuoco di fila di tanti critici, il ministro francese della […]

Damien Hirst? È il Willy Wonka dell’arte. Il caustico Jonathan Jones contro il “premio” annunciato per chi visiterà tutte le 11 mostre appena aperte dalle varie Gagosian, che ricorda i biglietti d’oro de La fabbrica di cioccolato… (guardian.co.uk)

Mentre la sua politica finisce sotto il fuoco di fila di tanti critici, il ministro francese della cultura Frédéric Mitterrand – vecchia conoscenza romana, alla testa di Villa Medici – alla sua esperienza di governo dedica un libro… (lefigaro.fr)

La Andy Warhol Foundation cede alla Apple i diritti di riproduzione della celebre “banana”, cover creata per i Velvet Underground. E la storica band newyorkese fa causa per violazione del marchio… (hollywoodreporter.com)

In Italia nessuno si sarebbe accorto di niente, e nessuno avrebbe denunciato la cosa. Invece in Spagna una turista svizzera è stata arrestata per aver inciso un piccolo cuore con due iniziali sulla facciata dell’Alhambra, a Granada… (abc.es)

  • SAVINO MARSEGLIA (artista)

    Molti gli storici dell’arte, quando affrontano il problema del copyright sulle opere, parlano spesso della mollezza delle nature morte, mai parlano del gusto artistico con il quale gli artisti sanno copiare e variare i diversi stili. Diciamo così: scivolano su una una buccia di banana d’autore…

  • ”.Ce n’est pas une banane”