Videoarte Senz’appello alla Gam di San Marino. Un concorso di arte audiovisiva riflette sulla Giornata della Memoria

La Giornata della Memoria del 27 gennaio (data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz) è solo un pretesto per ricordare tutte le ingiustizie e i soprusi perpetrati ai danni dei deboli di tutto il Mondo. Su questo tema vuole riflettere Senz’appello, prima edizione di un concorso di video arte promosso dalla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea […]

Un interno della Gam di San Marino

La Giornata della Memoria del 27 gennaio (data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz) è solo un pretesto per ricordare tutte le ingiustizie e i soprusi perpetrati ai danni dei deboli di tutto il Mondo. Su questo tema vuole riflettere Senz’appello, prima edizione di un concorso di video arte promosso dalla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea della Repubblica di San Marino, in collaborazione con l’Associazione Culturale MASK.
Sempre in quella data saranno proiettati (privi di audio) i sei video selezionati dalla giuria di critici: Andrea Bruciati, Daniele Capra e Silvia Conta, nonché da Juan Carlos Ceci (Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea) e Massimiliano Messieri (Associazione Culturale MASK).
Il vincitore – una copia del cui video entrerà a far parte della collezione della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea della Repubblica di San Marino – si aggiudicherà un premio-acquisto di 2mila euro. La partecipazione al premio è gratuita, aperta a tutti gli artisti under 40 di ogni nazionalità, e occorre inviare le opere entro le ore 12 di martedì 10 gennaio 2012.

– Claudia Giraud

www.museidistato.sm

CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).