Due concorsi della Affordable Art Fair di Milano a caccia di giovani artisti. Young Talents in fiera senza galleria, e Talento cerca Talento per griffare l’etichetta di un vino

Ben due concorsi in dirittura d’arrivo, entrambi targati AAF – Affordable Art Fair. Ovvero la fiera friendly, dai prezzi abbordabili (sotto i 5mila euro), presente ogni anno in 10 città e 4 continenti, che dall’anno scorso è presente anche a Milano presso i 4mila metri quadrati di Superstudio Più (per questa edizione le date sono 2-5 […]

Ben due concorsi in dirittura d’arrivo, entrambi targati AAF – Affordable Art Fair. Ovvero la fiera friendly, dai prezzi abbordabili (sotto i 5mila euro), presente ogni anno in 10 città e 4 continenti, che dall’anno scorso è presente anche a Milano presso i 4mila metri quadrati di Superstudio Più (per questa edizione le date sono 2-5 febbraio), e da ottobre 2012 lo sarà pure a Roma, negli spazi della Pelanda.
Il primo bando si chiama AAF cerca Young Talents e, attraverso il meccanismo della selezione tramite presentazione del proprio portfolio durante colloqui individuali (prossimo e ultimo incontro il 12 gennaio dalle 17 alle 20, presso Appartamento Lago di Milano), vuole offrire un’occasione ad artisti non rappresentati da una galleria di avere una vetrina speciale (sezione Young Talents) all’interno della fiera. La scelta dei progetti sarà effettuata da una giuria composta da curatori ed esperti del mondo dell’arte, quali Flaminio Gualdoni, Denis Curti e Alberto Zanchetta, membri del Comitato Consultivo di AAF, con il compito di selezionare la gallerie che esporranno in fiera, nonchè promotori dell’iniziativa AAF cerca Young Talents.
Il secondo concorso, Talento cerca Talento, promosso dall’Azienda Bisol Viticoltori (www.bisol.it) in collaborazione con AAF, consiste invece nella ricerca di un visual (grafica, pittura, fotografia, illustrazione e fumetto) per l’etichetta di uno dei vini della Selezione Millesimati Metodo Classico, il Riserva Brut. L’opera vincitrice andrà così a griffare la bottiglia di spumante che verrà presentata in occasione di Affordable Art Fair Milano. Per entrambe le competizioni valgono la giovane età, compresa tra i 18 e i 35 anni, il tema libero e la scadenza al 31 dicembre 2011.

– Claudia Giraud

www.affordableartfair.it

CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).