Art Digest: il passivo dell’Emiro. Niente oro (nero), siamo inglesi. Potentissima Cindy

Saranno anche Emiri, ma a me non mi pagano. E io li porto in tribunale. L’architetto londinese Austin Smith: Lord (ASL) cita l’Abu Dhabi Authority for Culture and Heritage per un conto non saldato di 8 milioni di sterline… (arabianbusiness.com) “Stiamo guardando con molta attenzione la questione”. Il disastro del Golfo del Messico ancora alimenta […]

Il Centro Cultural Internacional Oscar Niemeyer

Saranno anche Emiri, ma a me non mi pagano. E io li porto in tribunale. L’architetto londinese Austin Smith: Lord (ASL) cita l’Abu Dhabi Authority for Culture and Heritage per un conto non saldato di 8 milioni di sterline… (arabianbusiness.com)

Stiamo guardando con molta attenzione la questione”. Il disastro del Golfo del Messico ancora alimenta le proteste, e la politically correct Tate potrebbe rinunciare alla ventennale sponsorizzazione della British Petroleum… (guardian.co.uk)

Ma allora succede anche di peggio che da noi: tramontata ogni possibilità di accordo, dopo solo 8 mesi di vita, e oltre 40 milioni di euro di spese, in Spagna ha chiuso il Centro Cultural Internacional Oscar Niemeyer de Avilés… (elpais.com)

È il momento d’oro di Cindy Sherman. Entrata nella Top Ten della Power List di ArtReview, l’artista si aggiudica a Zurigo il premio d’arte più ricco d’Europa, il Roswitha Haftmann Prize, oltre 120mila euro… (art-in.de)