“La mia professione? Descritta con dei trattini”. L’intervento di Alfredo Pirri a Roma agli Stati Generali della Cultura del PD

“Sono un artista ma se apro la mia carta d’identità al posto della ‘professione’ ci sono dei trattini”. Queste e altre storie nell’intervento di Alfredo Pirri agli Stati Generali della Cultura del PD. Premesso che la sensazione diffusa degli Stati Generali promossi in questo finesettimana dal Partito Democratico siano più una passerella mediatico-politico-elettorale che qualcosa […]

Alfredo Pirri sul palco degli Stati Generali della Cultura

Sono un artista ma se apro la mia carta d’identità al posto della ‘professione’ ci sono dei trattini”. Queste e altre storie nell’intervento di Alfredo Pirri agli Stati Generali della Cultura del PD.
Premesso che la sensazione diffusa degli Stati Generali promossi in questo finesettimana dal Partito Democratico siano più una passerella mediatico-politico-elettorale che qualcosa per concretizzare e sistematizzare proposte, cerchiamo di riportare all’attenzione qualche intervento interessante soprattutto per il nostro settore. Alfredo Pirri ha portato la sua testimonianza di artista con 5 minuti di intervento ad ampio spettro.
Lo riportiamo qui invitando i lettori a partecipare, nel commentario, con commenti dagli Stati Generali. Per chi li sta seguendo live alle Officine Marconi di Roma o per chi è connesso su la tv del PD, YouDem.

Gli Stati Generali della Cultura